Salento - Individuata barca di migranti a 10 miglia dalla costa salentina

 

 
Individuata una barca di migranti
a 10 miglia dalla costa del Salento
   
 
Salento - È stata individuata poco fa dai soccorritori a 10 miglia dalla costa del Salento l'imbarcazione con a bordo una quindicina di immigrati in balia delle onde a causa delle cattive condizioni meteo-marine. Le ricerche sono svolte dagli equipaggi delle Capitanerie di Otranto e Gallipoli e dell'Ufficio Marittimo di Santa Maria di Leuca. 
 
I migranti a bordo della barca sarebbero di origine pachistana. Alle ricerche - coordinate dalla Direzione marittima di Bari - partecipano anche equipaggi e mezzi della Guardia di Finanza e un elicottero dei vigili del fuoco.
 
Sono stati tutti messi in salvo i migranti che erano alla deriva per circa 20 ore nel Canale d'Otranto su una barca di sei metri. Gli immigrati - nove uomini, a quanto si è saputo - sono stati trasbordati su mezzi delle Capitanerie. I naufraghi appaiono molto provati ma le loro condizioni di salute non presenterebbero grosse criticità.
 
fonte: quotidianodipuglia.it

Pubblicato il 06/03/2013


Condividi:

Articoli correlati