Che Aria Tira nel Salento? Importante incontro pubblico a Soleto su Aria e Salute - lunedì 5 dicembre 2016

 
Che Aria Tira nel Salento?
Importante incontro pubblico a Soleto su Aria e Salute 
nel territorio più ad alta concentrazione
di opifici insalubri del Salento!
 
Quando: lunedì 5 dicembre 2016
Dove: Soleto Centro Anziani via R. Orsini 
Ora: 18.30
Organizzato da: CSV Salento e Nuova Messapia
 
Soleto, Galatina, Sogliano cavour, Zollino, Sternatia, Cutrofiano e San Donato di Lecce sono realtà colpite da una fortissima pressione industriale produttrice di altissime emissioni inquinanti insalubri emesse da cave, bitumifici, fonderie, zincherie, discariche, biostabilizzatori e impianti di CDR, etc. emissioni d'impianti che si ripercuotono sull'ambiente e, soprattutto, sulla perdita di Salute tra i cittadini. Tale condizione di malessere diffuso e crescente tra le popolazioni è riscontrata tragicamente con l'insorgenza di malattie degenerative gravissime e non di rado letali. Realtà sanitaria drammatica da emergenza è riconfermata dai recenti dati epidemiologici resi pubblici dalla ASL di Lecce tramite il suo centro studi epidemiologici CSA che, nel ultimo report epidemiologico, fa sapere che il grado di rischio di malattie oncogene e degenerative per la provincia di Lecce è di 1 cittadino su 4. Proprio in questi giorni si è svolto il primo incontro presso la Provincia di Lecce della Conferenza dei Servizi per il rinnovo dell'AIA (Autorizzazione Integrata Ambientale) richiesto dal mega-cementificio Colacem di Galatina per l'innalzamento di altri 10 metri (!) della mastodontica ciminiera per giungere la quota di ben 100 metri. Un opificio insalubre che opera da oltre 60 anni (!) consumando suolo e preziosa terra al ritmo attuale di 500 tonnellate giorno (nel 2015 produsse oltre 700.000 tonnellate di cemento) e emettendo fumi e sostanze industriali nocive da ben 48 punti di emissione queste in aggiunta ai fumi scaricati nell'ambiente dalla mega ciminiera che opera 24 ore su 24 ogni giorno; un mega impianto industriale che possiede un carbonile all'aperto addirittura di quasi 1 ettaro e mezzo dove è depositata una montagna di 41.000 tonnellate di pet coke, l'inquinante ultimo rifiuto di lavorazione del petrolio.
 
In occasione della Giornata Internazionale del Volontariato il CSV Salento, in collaborazione con l’Associazione Nuova Messapia, organizza il Cantiere per la Sussidiarietà “Che aria tira nel Salento”. L’incontro/confronto, che si terrà lunedì 5 dicembre alle ore 18.30 presso il Centro Anziani, sito in Via R. Orsini a Soleto, avrà due obiettivi: da una parte informare i cittadini del nostro territorio sullo stato di salute dell'aria, con un riferimento specifico all’area dei Comuni di Soleto, Galatina, Sogliano Cavour, Corigliano d’Otranto, Zollino e Sternatia, e valutare le potenziali influenze dei fattori ambientali sullo stato di salute della popolazione; dall'altra avviare un confronto concreto e proficuo con i cittadini e le associazioni della provincia di Lecce nella prospettiva di una collaborazione su queste tematiche con le autorità politiche e sanitarie. 
 
Introduce e Modera
dott. Luigi Russo – Presidente CSV Salento
 
INTERVENTI
dott. Mario Fiorella - Magistrato
dott. Roberto Giua - Arpa Puglia Direttore UOC Centro Regionale Aria (CRA)
dr. Giovanni De Filippis - Direttore Dip. Prevenzione ASL Lecce
 

Pubblicato il 05/12/2016


Condividi:

Articoli correlati