LA FESTA DELLA MAMMA A LEQUILE CON LE PIANTINE DI “GENITORI E POI”

Nei mesi di maggio e giugno proseguono “in presenza” e online le attività del progetto salentino "Genitori E Poi", vincitore del bando PIN – Pugliesi innovativi, finanziato dalla Regione Puglia, ideato e coordinato dalle psicologhe e psicoterapeute Federica Brindisino e Marta Clary.

In occasione della Festa della Mammadomenica 9 maggio, dalle 9:30 in Piazzale Aldo Moro (angolo Via San Pietro in Lama 43), all’esterno della nuova sede di Genitori E Poi a Lequile, nel rispetto delle attuali norme anticovid19, saranno distribuite piantine fiorite e sorprese per i più piccoli. Con un contributo minimo di 8 euro (destinato a supportare le attività del progetto e dell'Associazione Destina Ets) ogni bambino potrà  personalizzare il biglietto di auguri da regalare alla sua mamma.

Dal 13 maggio al 3 giugno (ogni giovedì alle 18) nel Parco Giochi dei Giardini Antonio Montinaro a Caprarica, in collaborazione con Caprarica Co.Working e con il supporto dell’amministrazione comunale, "Genitori E Poi" proporrà uno spazio libero e di relax per un confronto e un supporto dedicato alle mamme e alle future mamme. Giovedì 27 maggio, tra l’altro, sarà celebrato insieme il trentennale dalla ratifica italiana della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell’adolescenza.

Su Zoom (con la possibilità di tornare presto in presenza), inoltre, ripartiranno anche i percorsi di accompagnamento realizzati in partnership con l’associazione Armonia. In particolare dal 28 maggio prenderà il via il terzo ciclo online del “Percorso di accompagnamento alla nascita”, dedicato a tutti coloro che si apprestano a diventare genitori. Durante gli incontri saranno affrontati di volta in volta argomenti sia pratici che interiori, al fine di promuovere un benessere globale della persona, dal corpo alla mente. Nei prossimi giorni sul sito www.genitoriepoi.it e sui canali social ufficiali saranno disponibili tutte le informazioni anche sul percorso di accompagnamento alla genitorialità.

Genitori E Poi nasce per superare il cliché della mamma e del papà perfetti in favore di una maggiore consapevolezza del concetto di “normalità”. La nascita di un figlio è un’esperienza meravigliosa, ciononostante è normale che un neo genitore possa talvolta sentirsi turbato da emozioni come paura, ansia e tristezza, o da sensazioni di inadeguatezza, impotenza, frustrazione, stanchezza fisica e mentale. L’obiettivo di Genitori E Poi è quello di favorire la consapevolezza dell’ordinarietà di tali emozioni, supportando mamme e papà attraverso l’organizzazione di Percorsi di accompagnamento che conducano i partecipanti a tirare fuori il miglior genitore che è già presente dentro di sé, Incontri tematici, gruppi di confronto e di mindfulness, per coltivare la propria consapevolezza e favorire la condivisione delle esperienze in un ambiente familiare ma al contempo professionale e non giudicante.

 

Info e iscrizioni

www.genitoriepoi.it - info@genitoriepoi.it

Pubblicato il 07/05/2021


Condividi: