Santa Maria di Leuca, in migliaia per il raduno regionale delle confraternite

Attesa per gli incontri del 19 e 20 maggio 2012.

Santa Maria di Leuca, sabato e domenica in 10mila per il raduno regionale delle confraternite

   

    
SANTA MARIA DI LEUCA (Lecce) - Nei giorni 19 e 20 maggio la diocesi di Ugento Santa Maria di Leuca accoglie per la prima volta nel santuario della Madonna De Finibus Terrae il raduno regionale delle confraternite pugliesi.

Il piazzale antistante il santuario di Leuca, che accolse il papa Benedetto XVI, di nuovo si riempirà di 10mila fedeli provenienti da tutta la Puglia, che si riconoscono nel cammino delle confraternite. Il sabato pomeriggio sarà dedicato alla formazione sul tema dell'educare che è la grande emergenza del nostro tempo, con le relazioni di Francesco Antonetti (presidente nazionale della confederazione delle confraternite).

Sabato sera alle 20.30 nella Basilica verrà eseguito un concerto del coro polifonico "Spirito d'Armonia", diretto dal maestro Pasqualino Gelsomino, composto da 30 elementi; parteciperà anche la soprana Alessandra Rizzello. La domenica mattina sarà dedicata agli aspetti liturgici: alla 9.30, da Punta Ristola, dove atterrò Benedetto XVI, partirà una processione in abiti tradizionali con 10mila confratelli, e percorrerà un tragitto di 3 km fino al Piazzale del Santuario dove alle 11.00 è prevista la Santa Messa celebrata dal vescovo Vito Angiuli.
Le confraternite raccolgono in Puglia 250mila confratelli, uomini e donne, in 911 sodalizi. Non sono, come erroneamente si crede, laici impegnanti solo nelle attività liturgiche o a difesa delle tradizioni cultuali delle chiese di Puglia: i volontari delle confraternite sono impegnanti fortemente nelle opere di carità e rappresentano nelle parrocchie il braccio operativo della chiesa nell'ambito delle povertà e dei servizi di assistenza, nel sostegno educativo e catechetico verso le giovani generazioni.

Un vero esercito, insomma, che negli ultimi anni si è profondamente rinnovato, e che dal convegno delle chiese di Puglia sul laicato dello scorso anno ha ricevuto un grosso impulso nella direzione della testimonianza in tutti gli ambiti della vita.

 

fonte: il paesenuovo a firma Ines De Marco

Pubblicato il 17/05/2012


Condividi: