Leuca - Resta off-limits il molo del porto teatro della tragedia

Resta off-limits il molo della tragedia

fonte: gazzettadelmezzogiorno

Leuca – il molo del terzo braccio del porto, dove è avvenuta la tragedia, resta interdetto per i lavori di rinforzo della barriera frangiflutti. Il comandante della capitaneria del porto di Gallipoli, Attilio Maria Daconto, il 7 aprile ha emesso un’ordinanza in cui viene preclusa qualsiasi attività nei giorni feriali nel tratto di banchina interessato da lavori di ripristino. Il terzo braccio fu danneggiato dalle violente mareggiate del 4 e 7 dicembre 2008 e le opere di rinforzo prevedono la realizzazione dei tetrapodi sul posto e il collocamento in mare con un moto-pontone. Per questo motivo anche il Sindaco di Castrignano  violato del Capo aveva emesso un’ordinanza il 1 aprile vietando l’accesso all’area. Il motopeschereccio finito sotto accusa per la morte del pescatore era stato multato dall’ufficio locale marittimo proprio per aver violato l’ordinanza nel primo giorno della sua entrata in vigore.

Pubblicato il 17/04/2014


Condividi: