Leuca - Nuovo sbarco di immigrati

Ventidue uomini e dieci minori. Buone le condizioni di salute

Leuca - Nuovo sbarco di immigrati. In  Trentadue rintracciati alle porte di Castrignano del Capo. Sono tutti in buone condizioni di salute.

 

Leuca - Vagavano senza una meta ben precisa i gruppetti di immigrati, sbarcati la scorsa notte sul litorale nelle vicinanze di Leuca e bloccati alle prime luci del giorno alle porte di Castrignano del Capo. I  32 profughi di origine pachistana ed afghana – tra cui 10 minorenni -   fermati dai Carabinieri della locale stazione, dopo i controlli di rito sono stati trasferiti presso il centro di accoglienza “Don Tonino Bello” di Otranto. Nessuna traccia del mezzo con cui è avvenuto lo sbarco.
 

Pubblicato il 07/09/2011


Condividi: