Leuca - Non si fermano gli sbarchi di clandestini

Rintracciati 19 immigrati nei pressi di S. Maria di Leuca


Santa Maria di Leuca - Rintracciati 19 immigrati clandestini dalla Guardia di Finanza.  


Leuca - All'alba, i militari della Guardia di Finanza del Gruppo Aeronavale di Taranto, del Reparto Operativo Aeronavale di Bari e del Comando Provinciale di Lecce, nel corso dei consueti servizi di pattugliamento, hanno rintracciato sulla costa, nei pressi di S. Maria di Leuca, 19 extracomunitari di presumibile nazionalità iraniana e afgana. L’operazione è il proseguimento dell’attività svolta dalle unità Aeronavali del Corpo che a tarda notte, al largo delle acque di Santa Maria di Leuca, hanno avvistato un gommone carico di clandestini in avvicinamento alla costa. Il natante, un gommone di circa 9 metri equipaggiato con due motori probabilmente da 250 cc, dopo aver sbarcato i clandestini sulle coste, veniva inseguito dalle imbarcazioni d’altura della Finanza riuscendo però a dileguarsi.. I 19 cittadini extracomunitari, di cui 4 minorenni, sono stati accompagnati presso il centro “Don Antonino Bello” di Otranto, dove sono state prestate le necessarie cure sanitarie e rifocillati dalle Fiamme Gialle.

Pubblicato il 15/11/2010


Condividi: