Leuca - Immigrati egiziani si fingono libici, rimpatriati

Erano sbarcati nei giorni scorsi nella zona di Santa Maria di Leuca

IMMIGRATI - 4 EGIZIANI SI FINGONO LIBICI, RIMPATRIATI

   


(AGI) Leuca - Per restare in Italia come rifugiati politici, si sono spacciati per cittadini libici in fuga dalle zone di guerra di quel Paese africano. In realta' si trattava di cittadini egiziani, che gli agenti della Divisione immigrazione della Questura di Lecce, hanno scoperto. Con altri 30, quasi tutti afgani, i quattro erano sbarcati ieri mattina nella zona di Santa Maria di Leuca, da un gommone che e' stato sequestrato. Questa mattina i quattro sono stati espulsi dal questore di Lecce, Antonino Cufalo, e raggiunto soto scorta l'aeroporto di Fiumicino, sono stati imbarcati su un volo di linea egiziano, e rispediti in Egitto, cosi' come previsto da un accordo fra Italia e quel Paese .
 
 

Pubblicato il 30/04/2011


Condividi: