Leuca: Erma antica

pronta la nuova targa commemorativa

Targa commemorativa  Erma antica    

  L' Associazione, SpeleoTrekkingSalento,
nell’ambito delle proprie, inarrestabili attività, è orgogliosa per avere fortemente contribuito alla crescita, alla conoscenza capillare e promozione di Terra d’Otranto, con idee ed iniziative volute e portate avanti, con la nostra collaborazione, dal Presidente, il pioniere del trekking nel Salento, Riccardo Rella sin dal 31-01-1993. 
Tra queste, il “Cammino per Leuca” che interessa 18 Comuni, le ricettività, il recupero e  ricollocazione, nel sito originario, della settecentesca, dimenticata e frantumata ERMA ANTICA, stele importantissima per il pellegrinaggio Mariano ed, ancora, quale ultima idea, la “TranSalentina del sole” che nascerà, nella prossima primavera con il preciso obiettivo di allinearsi alle grandi maratone del mondo (v.quella di New York) e di coinvolgere conterranei, forestieri e stranieri nell’attraversamento, a piedi, in una marcia ininterrotta di oltre 50 km. lungo il 40° parallelo, su un tracciato istmico che accorpa le nostre “Via dell’Olio”, “Cammino del sole”, Megalitismo ed il “Trekking Due Mari”, da Punta Palascia di Otranto, a Gallipoli  per 9 comuni.
Chiede a gran voce, nel rispetto della nostra appassionata opera, turbata dalla stupidità di un meschino atto vandalico, l’apposizione di una nuova targa commemorativa, a spese di questa Associazione, che sostituirà quella ignobilmente trafugata dalla ERMA ANTICA, in una pubblica cerimonia di inaugurazione e benedizione del prezioso monumento religioso, per domenica 3-05-2009, alle ore 15,30 circa, in occasione della sosta dinnanzi all’Erma, nella ultima tappa della VI edizione del Pellegrinaggio, a piedi, da Lecce a S.M di Leuca.
Abbiamo denunciato il furto al Comando dei Carabinieri. La dicitura riportata sulla targa originale rubata e già al tempo, approvata, anche, dal Comune di Castrignano del Capo, che ci indicò le misure, recitava così:

“ERMA ANTICA”
Ricollocata dal Comune di Castrignano del Capo
in occasione del “Cammino Leucadense”
riproposto nel III  Millennio
da SpeleoTrekkingSalento di Lecce
A.D. MMVIII

Si chiede che, la nuova targa, con identica dicitura, ma incisa su pietra, venga incastonata nel basamento dell’Erma Antica. Ringraziamo, sin d’ora, per la cortese cooperazione e disponibilità di cui siamo certi, il Vescovo di Ugento e Leuca Mons.Vito De Grisantis, Il Presidente G. Pellegrino e l’Assessore Maria Rosaria Manieri della Provincia, Padre Corrado Morciano, Padre Giuseppe Stendardo, Padre Francesco Cazzato, il Sindaco e l’Arch. L. Ricciardi di Castrignano, il dott. Giovanni Giangreco della Soprintendenza, il restauratore Gianluca Lecci ed i tantissimi che, sempre più numerosi, ci sostengono entusiasticamente.

Lecce, gennaio 2009                                 

    Vicepresidente        Dott. Antonio       Perulli                       

   Direttore culturale     Prof.ssa Rita De Matteis
                                                                  

Pubblicato il 30/01/2009


Condividi: