Leuca - dissequestrato il locale Lupo di Mare

Era stato chiuso dai NAS

NUCLEO ANTISOFISTICAZIONI

Dissequestrato il «Lupo di Mare»

 

Riapre i battenti, dopo il dissequestro, il bar “Lupo di Mare” di Leuca. La struttura che sorge sul lungomare Cristoforo Colombo, di proprietà di Giuseppe Petese, era stata sequestrata dai carabinieri del nucleo antisofisticazioni all’ini - zio dello scorso mese di luglio. I militari avevano riscontrato il mancato rispetto di alcune norme in materia igienico-sanitaria e la mancata esecuzione delle ordinanze sindacali che imponevano la chiusura del locale. L’altro ieri la rimozione dei sigilli dopo il dissequestro dell’immobile ha permesso al titolare e ai dipendentidiriprenderel’attività.  
 
 
  
  
   
 
 

Pubblicato il 03/08/2009


Condividi: