Leuca Almanacco 2011 - I fatti da ricordare

Selezione di fatti dell'anno appena trascorso

Leuca Almanacco 2011: i fatti da ricordare


L’epifania tutte le feste porta via … compreso il 2011, spazzato via come i tanti vecchi calendari strappati o riposti in un cassetto a memoria di  fatti, eventi e  notizie che presto scompariranno nel dimenticatoio. Come augurio per un  Buon 2012, vorremmo elencare una selezione di fatti dell’anno appena trascorso, prima della loro definitiva rimozione dai nostri ricordi.

Chiudendo gli occhi tornano alla mente:  le elezioni del nuovo sindaco, i continui sbarchi di poveri migranti in cerca di fortuna, l’abbandono (per sopraggiunti limiti d’età) dei parroci del Santuario e della Chiesa Cristo Re, i 50 anni della Pro Loco, i  festeggiamenti su Punta Ristola in onore dei 150 anni dell’unità d’Italia, la tradizionale festa del 15 agosto, le belle iniziative dei giovani e genitori di Leuca… (anche con l’aiuto dell’amministrazione).  
È tutto? Forse no, anzi, i trascorsi 12 mesi hanno racchiuso una marea di notizie che cercheremo di sintetizzare mese per mese:

Gennaio 2011


•    Novità assoluta per il Comune di Castrignano: la “Guerrilla Gardening” parte da un gruppo di giovani sotto la sigla “Lu Raju” e  pacificamente invade le piazze del paese … portando una ventata di novità. link

•    FAI – Tra i “luoghi” da salvare segnalata anche  la Bagnarola di Leuca, simbolo – spesso dimenticato e poco valorizzato – della comunità leuchese e dell’intero Salento. link



Febbraio


•    La Pro Loco si dota di un nuovo organigramma. Il nuovo Presidente è il Prof. Vito Cassiano.
•   Iniziano gli sbarchi di migranti sulle coste salentine e leuchesi in particolare. Purtroppo il fenomeno si ripeterà molte altre volte nel corso del 2011.


•    Aspettando il Carnevale 2011 a Giuliano di Lecce (frazione di Castrignano del Capo) va in scena “la Quadriglia”. Un successo di pubblico!  link


Marzo


•    Ritorna per le strade di Castrignano del Capo, Salignano  e Leuca la tradizionale sfilata di carri e mascherine in occasione del Carnevale.  link


•    Torneo calcistico “Trofeo di Carnevale” – Giovani squadre di calcio, nazionali ed estere, si contendono il trofeo tra Gallipoli e Leuca (campo sportivo di Castrignano del Capo).


•    Mareggiate e pulizia delle spiagge: le violente mareggiate del periodo lasciano le piccole spiagge di Leuca ricche di detriti e sporcizia. La documentazione fotografica di Francesco Vallo e la stampa locale renderanno pubblico il problema. link


•    Manifestazione su Punta Ristola in occasione del 150° anniversario dell’unità d’Italia. Grande folla, buona presenza di politici e tanti bambini delle scuole locali renderanno omaggio alla grande bandiera tricolore che dal 17 marzo svetterà su di un alto pennone su Punta Ristola. Peccato che le forti sciroccate renderanno a brandelli ben due grandi bandiere …e  (passata la festa gabbatu lu santu …) ad oggi – gennaio 2012 – su punta Ristola rimane solo il triste pennone a perenne memoria.  link




Aprile


•    Si inaugura il ”parco giochi” per bambini nella marina di Leuca – vicino a quello che prima era “il pontile” o “molo degli inglesi”. link

•    Debutto alla grande per l’associazione “Leucart Eventi”. Musica e intrattenimento nella pasquetta leuchese. link

Maggio


•    Elezioni amministrative: a dispetto dei pronostici il sindaco A. Ferraro perde le elezioni . Nuovo primo cittadino è AM. Rosafio…eletta a capo di una lista “civica” composta in buona parte da vecchi nomi della nomenclatura politica locale. Nu cangia mai nenzi!!!   link


•    Prime uscite “pubbliche” per la nuova amministrazione. In campo insieme a cittadini e volontari per la pulizia delle spiagge…   link


•    Selezioni Miss Italia nel Mondo. Viene annunciata una selezione anche a Leuca … di concreto resta solo una breve visita delle miss a spasso per il paese. (documentazione fotografica a cura di F, Vallo).  link

Giugno

•    Tiene banco la notizia relativa alla notizia delle condanne per i giovani colpevoli della morte del povero Ivan Vallo.


•    Inaugurazione della “galleria” Villa Ramirez … creatura del genio di Fabio Martinucci.


•    Nella Piazza della Basilica del Santuario è possibile navigare gratuitamente su internet grazie alla nuova connessione WI- FI
link

Luglio

•   Non tende a diminuire l’ondata di sbarchi sulle coste leuchesi. La bella stagione incrementa il numero di arrivi.


•    Schermaglie tra vecchia e nuova amministrazione riguardo l’utilizzo dei “vigili  urbani” del Comune.


Agosto

•   Stagione estiva a rilento: poche manifestazioni, qualche rappresentazione (mal pubblicizzata) e solo due sagre per i turisti in vacanza. Certo la nuova amministrazione non avrà avuto il tempo per programmare … aspettiamo l’estate 2012!
link


•   Tradizionale Festa della Madonna e folla per i “fuochi” di mezzanotte!    link


•    Sgomento a Leuca e Castrignano per la tragica morte di un giovane professionista del luogo.   link

•    Insediamento del nuovo parroco della Chiesa Cristo Re a Leuca.   link


Settembre

•    Chiude “definitivamente” lo storico bar Lupo di Mare.

•    Chiusura della stagione estiva con le tradizionali feste di Castrignano del Capo.   link


•    Ritorna al proprio posto la nuova statua di “San Michele” nella omonima piazza di Castrignano.   link



Ottobre

•    I “tagli” ai fondi scolastici non fermano genitori e membri dell’amministrazione comunale nei lavori di ristrutturazione delle scuole di Salignano e Leuca.   link


•    Leuca ospita, per la seconda volta, la finale nazionale di Soap – Box.   link

•    Naufragio di una barca da diporto polacca su imboccatura del porto.   link


Novembre


•    4 Novembre – Festa del forze armate – Manifestazione dei ragazzi delle scuole primarie.   link


• Santuario “De Finibus Tarrae” in previsione del “pensionamento” di don Giuseppe Stendardo nascono comitati per far si che il Rettore non lasci il Santuario.

•    La Pro Loco di Leuca festeggia i 50 anni di presenza sul territorio. Premiati tutti i Presidenti che si sono succeduti negli anni.

Dicembre


•  Le presunte “lacrime” della Madonna del Santuario accendono nuovamente i riflettori sulla Basilica di Leuca.   link


•    La magia di Babbo Natale incontra i piccoli del Paese grazie all’impegno di genitori e nuovo parroco di Leuca. link


•    Sempre ad opera del gruppo di “volontari” ritorna – dopo molti anni – la tradizionale fòcara. Un successo che neanche gli organizzatori si aspettavano.   link


•    Pro Loco di Leuca – “Vivi il natale 2011”, 3^ edizione della concorso Mini Presepi.   link
 






 

Pubblicato il 16/01/2012


Condividi: