Dal 4 aprile anche nella Diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca la "SPESA SOSpesa" a favore delle famiglie bisognose.

Una iniziativa della Caritas con le 43 parrocchie della Diocesi.

La CARITAS della Diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca comunica che da Sabato 4 aprile, insieme alle 43 parrocchie e con il Patrocinio dei 17 Comuni della stessa Diocesi, sarà avviata l’iniziativa “SPESA SOSpesa”, realizzata con la partecipazione dei titolari degli esercizi commerciali. Questa modalità permetterà di compiere un gesto di solidarietà da famiglia a famiglia non solo in questo momento di grave crisi economica e sociale ma anche in futuro proponendola come coinvolgimento della comunità tutta a essere accanto a chi vive nella difficoltà.

Presso gli esercizi commerciali, aderenti all’iniziativa, saranno disponibili per i clienti, direttamente alle casse, i buoni da euro 2,00 e euro 5,00 di “SPESA SOSpesa”. La matrice rimane alla cassa,  mentre al cliente viene consegnata la parte staccabile. Ogni fine settimana alcuni volontari, con il corrispettivo dei buoni accumulati, acquisteranno i beni di cui necessitano le famiglie, secondo le indicazioni delle Caritas parrocchiali.
Come scrive,tra l’altro, Don Lucio Ciardo, Direttore della Caritas diocesana ai parroci nel presentare il progetto: “…siamo tutti coinvolti a fronteggiare questa emergenza COVID-19 che sta mettendo in crisi la nostra società, ma che sta anche dando a ciascuno la possibilità di far riscoprire alle nostre comunità, il senso di solidarietà e la fraternità, come tracce su cui riscrivere la nostra vita con le nostre scelte.….Insieme possiamo realizzare tanto e contribuire a fare uscire tante famiglie e tante persone da questo periodo di oscurità. Insieme possiamo realizzare tanto e contribuire a fare uscire tante famiglie e tante persone da questo periodo di oscurità.”
Per qualsiasi informazione: Caritas Diocesana, c/o Auditorium Benedetto XVI - SS 275 Km 23,600 Alessano Tel/fax 0833/1826042 (lunedì - mercoledì - venerdì ore 9.30 - 12.30) E-mail.:
segreteria@caritasugentoleuca.it, seguici su:
www.caritasugentoleuca.it

Pubblicato il 01/04/2020


Condividi: