Castrignano - Statua di S. Michele

Al via il restauro della colonna nell'omonima piazza

 


Statua di San Michele al via il restauro

INTERVENTO SULLA COLONNA


CASTRIGNANO DEL CAPO - Partiranno domani i lavori di restauro della colonna di San Michele Arcangelo, monumento che sorge al centro dell’omonima piazza. Realizzata nel 1835 dal maestro Martino Carluccio da Muro Leccese, durante un violento temporale di due anni fa, la statua del santo è stata colpita da un fulmine che ha mandato in frantumi il braccio che regge la spada. I restauri, coordinati dalla Soprintendenza ai beni artistici di Lecce, saranno eseguiti dalla ditta Mastrotempo di Corsano e saranno eseguiti dl restauratore Gianluca Lecci. Dopo la diagnostica, che prevede un’indagine microscopica in cantiere, si passerà all’individuazione delle forme di degrado e allo studio dei processi di emissione, trasformazione e deposito degli inquinamenti, prima di scegliere e valutare materiali e metodi di intervento. Sarà svolta anche un’indagine termografica per distinguere le parti originali dalle superfetazioni, cioè gli elementi, in genere di epoca più recente, incongrue rispetto all’opera originaria. 
 
 
 
 
  
 

Pubblicato il 12/03/2009


Condividi: