Castrignano del Capo - Anziano investito in pieno centro del Paese

L'incidente in Piazza San Michele

Castrignano - Anziano investito da un furgone


Il fatto è avvenuto a Castrignano del Capo. Un 85enne è rimasto travolto. L'autista s'è subito fermato per prestare i primi soccorsi. L'uomo è stato ricoverato al "Panico" di Tricase 
  
 
CASTRIGNANO DEL CAPO – Ha rischiato grosso, un anziano di Castrignano del Capo, rimasto vittima di un incidente in pieno centro e condotto d’urgenza, a bordo di un’ambulanza, in ospedale. Francesco Cordella, pensionato 85enne, intorno alle 12,30 si trovava in piazza San Michele, proprio nel cuore del comune del basso Salento, quando improvvisamente, attraversando la strada, è stato investito da un furgone commerciale Renault Traffic guidato da un uomo di 37 anni del posto. L’autista s’è subito fermato per prestare i primi soccorsi, e sul luogo del sinistro sono stati chiamati ad intervenire i sanitari del 118, giunti a bordo di un’ambulanza. In un primo momento le condizioni dell’investito sono apparse piuttosto gravi, anche in considerazione dell’età avanzata, e per questo è stato condotto presso l’ospedale “Cardinale Panico” di Tricase con codice rosso. Una volta giunto in ospedale, i medici hanno accertato come Cordella abbia riportato un trauma toracico. Attualmente l’85enne è ricoverato ed i sanitari stanno procedendo ad ulteriori accertamenti. In piazza San Michele, per indagare sull’esatta dinamica, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Tricase.
 

Pubblicato il 16/02/2010


Condividi: