Capo di Leuca - Sbarco di Clandestini

Dall'Afghanistan sulle coste salentine

Sbarcano nel Salento 30 afgani, fermati dalla polizia        
 
 
 

Leuca  - Sono trenta i clandestini rintracciati da polizia e carabinieri della Compagnia di Tricase tra le 8 di stamani e il pomeriggio nel Salento, lungo la strada che dal mare porta a Patù. Tutti maschi, 29 afgani e un pakistano; tra loro anche 12 minorenni tra i 15 e i 17 anni.  Un primo gruppo di 15 cittadini afgani era stato bloccato all’alba dalla polizia; nel corso della mattinata e del pomeriggio i carabinieri hanno rintracciato gli altri, presumibilmente appartenenti allo stesso gruppo sbarcato a Torre San Gregorio, che camminavano a gruppetti in ordine sparso. I minorenni sono stati accompagnati in centri d’accoglienza per minori della provincia di Lecce; i 18 maggiorenni sono stati accompagnati nel centro d’accoglienza di Brindisi. 

 
 

Pubblicato il 23/08/2009


Condividi: