Basilica di Leuca - Calendario 2021: devozione e pellegrinaggi.

Ci lasciamo alle spalle un anno segnato dalla pandemia Covid-19. Incertezze, paure e restrizioni hanno caratterizzato gran parte delle nostre giornate e le mascherine sono diventate gli accessori usuali dei nostri spostamenti. Anche le immagini del piazzale della Basilica, de­serto senza fedeli e pellegrini o turisti, con i portoni della Chiesa chiusi, nei mesi di marzo, aprile e maggio fotografano bene lo scenario, desolante e surreale, che nessuno avrebbe mai immaginato.

Abbiamo scelto di dedicare il calendario 2021 ad alcuni pellegrinaggi ed eventi vissuti nel nostro Santuario, che testimoniano il profondo legame e la devozione alla Madonna de FinibusTerrae quasi come un augurio perché questo piazzale ritorni ad essere luogo di sereno incontro e di bei momenti comunitari.

Gli storici locali hanno narrato di imponenti pellegrinaggi alla Vergine di Leuca e noi possiamo testimoniare il brulicare di gente in momenti quali: La festa della Madonna di Leuca il 13 aprile, il primo agosto, Anniversario della Dedicazione del Santuario e il 15 agosto, Solennità dell’Assunzione di Maria Vergine al Cielo.

Quando i pellegrinaggi si facevano a piedi, furono creati anche dei punti di sosta e ristoro, come ad esempio a Barbarano, frazione di Morciano di Leuca, con il complesso di “Leuca Piccola”.

“Andare pellegrini ai santuari -scrive papa Francesco- è una delle espressioni più eloquenti della fede del popolo di Dio, e manifesta la pietà di generazioni di persone, che con semplicità hanno creduto e si sono affidate all’intercessione della Ver­gine Maria. Questa religiosità popolare è una genuina forma di evangelizzazione, che ha bisogno di essere sempre promossa e valorizzata, senza minimizzare la sua importanza.

L’auspicio è che nel nuovo anno si possa tornare a una vita di normalità fatta di relazioni autentiche e significative e rivedere il nostro piazzale illuminarsi della presenza dei pellegrini che gioiranno nel pregare la Vergine e dei turisti che gusteranno la distesa del mare davanti ai loro occhi.

                                                                                                                                               don Gianni


Sfoglia il PDF del Calendario 2021

Pubblicato il 15/12/2020


Condividi: