Tricase - Adesca 16enne sul web, denunciato 59enne

L'uomo indagato per violenza sessuale

Tricase, adesca 16enne sul web
Sesso e video: denunciato 59enne
        

    



LECCE - Lei, una studentessa liceale di 16 anni di Lecce. Lui, un 59enne di Tricase, sposato e padre di famiglia. L’uomo, adesso, è indagato per violenza sessuale nei confronti della studentessa. E sta prendendo consistenza anche un’altra ipotesi: quella di produzione di materiale pedopornografico: in casa aveva i filmati delle esibizioni della ragazza nuda davanti alla web cam.
Tutto comincia, circa un anno fa, con una conoscenza virtuale nata su “Badoo”, il social network multilingue che offre ai suoi utenti registrati la possibilità di collegarsi con persone a livello locale e globale, per condividere foto e video con amici. Su “Badoo” aveva un proprio profilo la liceale, ma anche l’agente di commercio. Il 59enne, però, non aveva inserito la propria foto. Ne aveva utilizzata un’altra: quello di un uomo più giovane di lui e più avvenente. Così è riuscito a conquistare la ragazza che sul social network andava in cerca di amicizie. Fra i due ci sono state conversazioni in chat, poi al telefono. Conversazioni sempre più frequenti e sempre più intime che sarebbero servite all’uomo per irretire la studentessa. L’incontro fra i due, alla fine, c’è stato. E, come una coppietta, hanno cercato un po’ di intimità appartandosi in auto.
Dopo quell’incontro la ragazza non è stata più la stessa, fino a raccontare tutto ai genitori, che hanno subito provveduto a denunciare i fatti. La ragazza ha raccontato pure di essersi spogliata davanti alla sua web cam durante i collegamenti con il suo interlocutore. Immagini che sarebbero state registrate su alcuni dvd e cd dall'uomo denunciato.

fonte: nuovoquotidianodipuglia

Pubblicato il 06/12/2011


Condividi: