Torre Vado - Tappa salentina dell'Ecociclista

G. Tamburino percorrerà 1500 Km fino a Trieste

«GIRO D’ITALIA»


L’«ecociclista» a Torre Vado

 


L’Ecomaratona di Giuseppe Tamburino fa tappa a Torre Vado. È giunta ieri mattina nella marina di Morciano di Leuca la biciconabordol’appassionato ciclista torinese di 52 anni che, partito da Reggio Calabria il 14 giugno scorso, percorrerà 1500 chilometri fino a Trieste, dove arriverà il 30 agosto. Ieri è stato accolto dal circolo Legambiente Capo di Leuca e dal gruppo ciclistico Capoleuca. Si tratta di un’iniziativa volta alla ricerca di situazioni di abbandono e degrado, con l’obiettivo di accendere i riflettori sulle bellezze dimenticate del paesaggio.

Pubblicato il 10/07/2009


Condividi: