Torre Vado - Due nuovi alberghi

200 posti letto in più per i turisti

 Torre Vado - Due nuovi alberghi con 200 posti letto

 

 TORRE VADO (MORCIANO DI LEUCA). Pronta ad aumentare la capacità ricettiva grazie a due nuove strutture alberghiere.
   Si è svolta il 21 maggio 2009, nel municipio di piazza Giovanni Paolo II, la conferenza di servizi per l’analisi di due progetti per insediamenti alberghieri, per cui dovrà essere approvata una variante urbanistica. Si tratta di due complessi che dovranno essere entrambi ubicati a ridosso della strada provinciale 190, l’arteria che collega Morciano alla sua marina, uno in località “La Cupa”, l’altro nei pressi dello slargo in cui sorge il tempietto della Madonna Immacolata. 
Questi due nuovi alberghi, di cui uno composto da 24 miniappartamenti, saranno dotati di servizi come bar e piscina e garantiranno una copertura di 200 posti letto, andandosi ad affiancare a un altro insediamento simile da 150 posti letto, autorizzato lo scorso mese di aprile e pronto a sorgere sulla strada per la località “Pozzo Fasulo”.
   I progetti degli alberghi, uno presentato da Salvatore Caroppo e l’altro da Luigi Colella, hanno già ottenuto tutti i pareri e si apprestano ad affrontare l’esame della conferenza odierna, a cui parteciperà un delegato del settore urbanistico della Regione, i rappresentanti dell’ufficio tecnico e del corpo di polizia municipale diretto dal comandante Giovanni Anastasio.  Si punta dunque sull'attività alberghiera a sostegno dell’economia turistica locale, che in questi anni sta registrando proprio a Torre Vado una crescita costante. Una tendenza da difendere ed incentivare. Magari, non solo con gli alberghi. 
 

m.c.

Pubblicato il 21/05/2009


Condividi: