Torre Pali (Salve) - Ancora uno sbarco di clandestini

21 adulti di probabile origine afghana

Torre Pali (SAlve) - Sbarcatii 21 clandestini
   



Torre Pali (Salve)  – Ancora uno sbarco sulle coste salentine. Si tratta di altri 21 migranti, probabilmente di origine afghana,  rintracciati in località Torre Pali nel comune di Salve. Gli immigrati, tutti in buono stato di salute, sono stati trovati con addosso ancora i vestiti bagnati segno che lo sbarco era avvenuto da poco tempo. In prossimità della torre, i militari della Guardia Costiera di Gallipoli, hanno rintracciato il gommone utilizzato per lo sbarco. In seguito sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Tricase, i sanitari del 118 e gli uomini del commissariato di Taurisano. Dopo i primi accertamenti ed i procedimenti di identificazione tutti i 21 clandestini sono stati trasferiti presso la struttura di prima accoglienza “Don Tonino Bello” ad Otranto. Degli scafisti nessuna traccia.

 

Pubblicato il 18/10/2010


Condividi: