Sud Salento - Maltempo e danni

San Raffaele di Montesardo - nota dell'ufficio comunicazione

Maltempo e danni
«Il San Raffaele è preparato all’emergenza»

Sud Salento -  Il guasto al «San Raffaele» è dovuto al blackout generale che ha colpito l’intera zona durante il maltempo, ma l’illuminazione di emergenza ha comunque funzionato nei limiti delle batterie. Come già riportato nell’articolo di ieri sui danni del temporale che si è abbattuto domenica sul Capo di Leuca, la residenza sanitaria assistita della frazione di Montesardo è stata tra le strutture che ha subito maggiori disagi. Guasti alle centraline hanno procurato l’interruzione dell’energia elettrica. I danni per il San Raffaele, come viene precisato in una nota dall’ufficio comunicazione del Consorzio, hanno riguardato le linee Mt e Bt, gestite da «Enel distribuzione» e la riparazione è stata effettuata da tecnici dell’ente distributore, essendo la struttura estranea al servizio. «L’attività di residenza sanitaria assistita – viene sottolineato - avviene nel totale e assoluto rispetto delle norme di prevenzione incendi che stabiliscono i requisiti da possedere anche in merito all’eventuale obbligo di installazione dell’impianto di alimentazione di emergenza, comunemente identificato con il solo gruppo elettrogeno, e di illuminazione di emergenza. Quest’ultimo ha regolarmente funzionato, nei limiti imposti dal normale tempo di vita delle batterie, nelle ore in cui si è verificata l’emergenza».
 

mauro ciardo

Pubblicato il 14/10/2009


Condividi: