Specchia - Bottiglia incendiaria contro casa del comandante dei vigili

Vetri delle finestre in frantumi e muri anneriti dal fumo

 

Specchia - Bottiglia incendiaria contro la casa del comandante dei vigili del paese

 


(AGI) - Salento- Una bottiglia incendiaria e' stata lanciata e fatta esplodere questa notte a Specchia (Le), contro la casa del comandante dei vigili urbani, Luigi Scupola di 57 anni. La bottiglia molotov ha mandato in frantumi i vetri delle finestre ed annerito i muri. L'allarme e' stato dato dallo stesso Scupola, e sul posto sono accorsi i carabinieri. Gli investigatori ritengono che l'attentato sia da collegare all'attivita' lavorativa di Scupola.(AGI) le

Pubblicato il 07/10/2011


Condividi: