Salento - S.S.275 - a maggio il bando di gara

Il convegno promosso da Ciardo.

IL CONVEGNO PROMOSSO DA CIARDO


Raddoppio della Maglie-Leuca a maggio il bando e a ottobre il via ai lavori

 

 SANTA MARIA DI LEUCA. Il bando per l’affidamento dei lavori per l’ampliamento della statale 275 sarà pubblicato a maggio, mentre i cantieri apriranno a ottobre. 
Sono queste le novità emerse durante l’incontro promosso all’hotel Terminal dal comitato «4 corsie per lo sviluppo e la vita», guidato da Biagio Ciardo. Il presidente del sodalizio ha illustrato l’iter progettuale della strada a quattro corsie Maglie-Leuca. Nei primi giorni di marzo, va ricordato, il Cipe ha stanziato 136 milioni di euro che si aggiungono ai 156 stanziati nel 2003. Il progetto prevede l’al - largamento dell’attuale strada tra Maglie e Montesano Salentino e la costruzione di una nuova tra Montesano e San Dana, alle porte di Gagliano del Capo.    «Il finanziamento del raddoppio della 275 - ha detto Ciardo - è una conquista importante giunta dopo 13 anni di battaglie. Adesso ci sono tutte le condizioni perché i lavori possano iniziare a breve, per cui l’im - pegno dovrà continuare affinché non ci siano altri ritardi che penalizzino ancora il Capo di Leuca». All’incontro hanno partecipato il capogruppo regionale di Forza Italia, Rocco Palese, e i sindaci di Castrignano del Capo e Patù, Antonio Ferraro e Angelo Galante. «Lo stanziamento del Cipe - ha sottolineato Palese - dà completa copertura finanziaria al progetto della statale e mette fine ad ogni inutile e pretestuosa polemica».

mauro ciardo

Pubblicato il 26/03/2009


Condividi: