Salento - Ritorna da Gennaio il treno Torino-Lecce

Il CIPE riattiva il collegamento Eurostar City

 IL TRENO TORINO-LECCE TORNA SUI BINARI. DA GENNAIO


Il Cipe,  riattiva il collegamento Eurostar City Torino-Lecce.

Dopo molte discussioni e proteste di politici e semplici cittadini, ritorna da gennaio L’Eurostar City  Torino-Lecce.  La corsa era stata soppressa da Trenitalia con l’entrata in vigore dell’orario invernale (dallo scorso 13 dicembre) ma, a sorpresa, il CIPE (Comitato interministeriale per la programmazione economica) approvando il nuovo contratto di servizio di Trenitala, inserisce una prescrizione relativa al rispristino del collegameto Torino –Lecce (Eurostar city. A partire da gennaio, dunque,  il servizio verrà riattivato, rimediando ad  una scelta discutibile effettuata da parte di Trenitalia.

In merito, a questa decisione il Ministro Fitto ha manifestato la sua piena soddisfazione per la disponibilità mostrata da Trenitalia per la riattivazione di un collegamento ferroviario, ritenuto indispensabile a garantire la mobilità tra il Salento e il resto del Paese. Si chiude così,  una vicenda controversa, dove i diversi attori in campo non avevano certamente fatto una bella figura: a partire dall’atteggiamento di Trenitalia verso quella tratta, che oggi si riscopre “indispensabile”, e dopo che per lunghi mesi l’azienda aveva puntualmente smentito i tagli ai treni del sud, salvo poi effettuarli; per finire ai politici, che spesso e volentieri, si sono dimostrati tardivi nel recepire certe situazioni. Adesso finalmente, la buona notizia, che non cancella comunque i disagi che fino a gennaio, gli utenti salentini incontreranno.

 

Pubblicato il 17/12/2009


Condividi: