Salento - Pioggia e maltempo

Tromba d'aria nella zona di Maglie

Tromba d’aria nel Salento, sfiorata la tragedia 


Danni causati dal forte maltempo nella notte nel Salento, un tromba d’aria in particolare, ha colpito i comuni del basso Salento.

Il violento maltempo che insiste da giovedì sul Salento e che si trascinerà fino a domenica, non lascia tregua e mette costantemente in allarme Vigili del Fuoco, protezione civile e forze dell’ordine.In particolare nella notte, poco dopo mezzanotte una tromba d’aria ha colpito i comuni di Ortelle, Poggiardo, Minervino di Lecce. Le copiose pioggie che accompagnavano la furia del vento, hanno provocato numerosi danni: nel comune di Ortelle sulla SP Ortelle – Diso, un gigantesco pino è caduto ostruendo la carreggiata, l’intervento dei vigili del fuoco, dei carabinieri e di alcuni volontari, ha permesso la riapertura della strada, anche alcune pagode allestite in occasione della Fiera di San Vito sono state danneggiate.Nel comune di Poggiardo, tutta la sede stradale del centro abitato è rimasto allagato, la SP Poggiardo – Specchia – Minervino, è stata inoltre chiusa a causa della caduta di numerosi alberi che il vento ha completamente sradicato, ostruendo la via per circa 5 – 600 metri. Anche nelle campagne circostanti sono rimasti abbattuti molti ulivi fortunatamente, però, non sono stati riportati danni a cose o persone.
 
 

ilmeteo.it

Pubblicato il 23/10/2009


Condividi: