Salento - Pedalata da Lecce a Guagnano (Vincent City)

Pedalando verso la città del Peter Pan del Salento

L'isola di White salentina, in una dimenticata periferia, realizzata dalla "Libellula del Sud"! Storia e visioni di una pecora nera a Guagnano che continua a dirci:
l’arte è per tutti, è una divinità che ha bisogno dei suoi "profeti". Uno di questi ha un nome: Vincenzo Maria Brunetti o, più semplicemente, Vincent.



IL PETER PAN DEL SALENTO
Pedalata da Lecce a Vincent City (Guagnano)
Giovedì 2 Giugno 2011



Vincent Brunetti non è solo l'artista noto e stravagante che ha creato dal nulla e continua tuttora a edificare la sua "città ideale" nelle campagne di Guagnano... è anche l'istrione che il pomeriggio dei giorni festivi si esibisce in performances di pittura per un pubblico sempre più vasto di affezionati. Un singolare connubio di genio e (s)regolatezza! Vincent City, ubicata nelle campagne di Guagnano, è il suo eremo, la casa-museo, la trasposizione in pietra e mattonelle della sua visione artistica, convivenza di sublime e kitsch. La bicicletta è il mezzo più pacifico e indicato per accostarsi a un luogo come questo. Partiremo da Lecce e, attraversando le campagne del Nord Salento, raggiungeremo Guagnano utilizzando la viabilità secondaria. Visiteremo la dimora di Vincent e nel pomeriggio potremo assistere alle sue performances pittoriche.
 
Raduno e partenza: Lecce, Piazza S. Oronzo, ore 10:15, partenza ore 10:30;
Arrivo: a Guagnano ore 13:00 circa.
Rientro a Lecce ore 19:00 circa.
Il percorso: di circa 50 km, su strade secondarie e in massima parte asfaltate, di bassa difficoltà (anche se c'è da tenere in conto la distanza complessiva).

Bici consigliate: city bike o mountain bike.
Dotazioni: acqua, pranzo a sacco, dotazioni standard per combattere eventuali forature e pioggia, caschetto protettivo.

Quota di iscrizione: 5 € (per i non soci FIAB) a fini assicurativi
Info e Capogita: Davide Elia, e- mail:eliad@le.infn.it, cell. 328.4175366
 
 

Valentino De Luca
Presidente
FIAB Cicloamici Lecce o.d.v.
tel. 3475993580
 

 

Pubblicato il 31/05/2011


Condividi: