Salento - Generazioni a confronto - a scuola dopo 50 anni ...

Incontro/confronto tra studenti del 1961 e del 2011

Venerdì scorso nella Sala Dante dell’Istituto “Costa” di Lecce

Di nuovo a scuola a 50 anni dal diploma:

generazioni a confronto
Incontro/confronto tra le quinte classi di oggi e la 5D del 1961

Persino un abbraccio emblematico tra nonno e nipote

 



La Sala Dante dell’Istituto Costa di Lecce ha vissuto un momento molto tenero ed intenso venerdì scorso, quando una classe di diplomati del 1961 ha incontrato gli attuali studenti della 5A e della 5B della scuola leccese. Venti “giovani” ragionieri che, a distanza di mezzo secolo, hanno voluto festeggiare il loro ultimo anno delle scuole superiori proprio negli ambienti a loro più cari.
All’appello hanno risposto “presente”: Bisceglie Gaetano, Campagna Pancrazio, Cerasuolo Roberto, Ciardo Giuseppe, Cocola Franco, Costantini Vito, De Paolis Silvano, Di Seclì Lucio, Manganaro Giovanni, Mazzotta Giovanni, Mele Ferruccio, Palumbo Paolo, Piscopo Salvatore, Potì Lucio, Ramirez Tommaso, Rampino Raffaele, Rizzo Franco, Scorrano Antonio, Stigliano Enzo e Verdesca Giovanni.
 
A turno, gli ex studenti dell’istituto si sono alternati sul pulpito della prestigiosa sala e hanno salutato i loro giovani colleghi, hanno augurato loro ogni bene e li hanno esortati a non farsi scoraggiare dagli eventi attuali e di non farsi contagiare negativamente dal pessimismo imperante. Il messaggio comune può essere sintetizzato in: «abbiate coraggio e siate determinati. Noi uscivamo da un periodo del dopo guerra non certo facile, avevamo pochissimi mezzi eppure ognuno di noi ha trovato la sua strada e oggi siamo qui a darvene testimonianza. Ci auguriamo che anche voi, tra 50 anni, possiate essere qui a passare ulteriormente il testimone ai vostri successori”.

 
Non sono mancati, ovviamente, i racconti di tante vecchie storie, episodi e aneddoti che si sono consumati tra i banchi e ….fuori dalla scuola! Infatti, gli studenti attuali, con grande sorpresa, hanno scoperto che anche 50 anni fa si “nargiava” e molto spesso i docenti di allora, affacciandosi alla finestra dell’istituto, “beccavano” i fuggitivi nella villa comunale.
 
A seguire, Matteo Castelluccio, attuale studente della 5A ha preso la parola e, a nome di tutti i suoi compagni, ha ringraziato la classe dei “nonni” per le belle parole e per gli incoraggiamenti.

A proposito di nonni, a suggellare l’incontro di venerdì mattina vi è stato poi un abbraccio molto emblematico tra Lucio Potì, uno degli ex studenti del 1961, e la nipote Tania Potì, studentessa della attuale classe 5B.

 



Istituto Tecnico Economico per l’Informatica e per il Turismo

"Costa" …dal 1885, sempre un’idea avanti

P.tta De Sanctis, 10 - 73100 Lecce

Tel.             0832/306014       - Fax: 0832/303935

www.costa.clio.it - itc.costa@clio.it

Pubblicato il 04/11/2011


Condividi: