Salento - Continua il viaggio di Salento Lento

Oggi i viandanti saranno a Presicce

A PIEDI E IN BARCA, L’INSOLITO PERCORSO È ORMAI A METÀ DEL CAMMINO
  Il viaggio di Salento lento continua oggi i viandanti raggiungono Presicce 
    

  
Salento - Continua il cammino dei viandanti di Salento in Movimento Lento organizzato da “Oikos”, il periodico per uno stile di vita sostenibile. Superate Gallipoli e Alliste i viaggiatori erranti, Katia Manca, Annamaria Quarta, Marianna Russo e Stefano Tramacere, hanno raggiunto a piedi la marina di Torre San Giovanni per giungere in barca col pescatore Andrea Tarantino a Torre Pali. Dalla costa, questa mattina i viandanti ritorneranno nelle campagne salentine per giungere a Presicce. «Da giorni siamo a stretto contatto con la gente semplice che popola la terra Salentina: pastori, pescatori, contadini – dice Katia Manca, direttore responsabile di Oikos. Ognuno di loro ci ha aperto le proprie case». Dopo Presicce, domani sarà raggiunta Torre Vado mentre venerdì sarà la volta di Santa Maria di Leuca de Finibus Terrae, aperta a chiunque desideri percorrere l'ultima tappa insieme ai viandanti. Info: 320.0265308.

Pubblicato il 23/06/2010


Condividi: