Salento - Caccia di frodo, 15 i fermati

Operazione a cura della Polizia Provinciale

Caccia di frodo - fermati 15 cacciatori, alcuni nelle oasi protette
 

Salento - Una operazione della polizia provinciale ha portato alla denuncia di 15 persone tra le quali: due senza porto d’armi, nove trovati in aree protette. I controlli, effettuati in tutte le campagne del Salento, hanno interessato un centinaio di persone. Alla fine dell’operazione sono state molte le multe combinate per infrazioni varie. I 15 denunciati a piede libero sono stati sorpresi in aree protette del piano faunistico venatorio (zone di di Copertino, Nardò, Veglie, Tricase, Presicce, Castrignano del Capo) dove è proibita ogni attività di caccia.  Sequestrati anche numerosi richiami elettromagnetici proibiti dalla legge.

Pubblicato il 02/12/2011


Condividi: