Salento - 44 clandestini ritracciati tra Tricase e Maglie

Lo sbarco avvenuto nelle vicinanze del ponte "Ciolo"

Salento - Clandestini, rintracciati in 24 a Tricase e 20 a Maglie

 

Sono 44 i clandestini sbarcati nella notte nelle vicinanze del ponte “Ciolo". I carabinieri di Tricase e Maglie li hanno rintracciati e fermati.  Si erano divisi in due grossi gruppi (24 a Tricase, 20 a Maglie)  mentre cercavano di raggiungere le rispettive stazioni ferroviarie dei grossi centri abitati.. Si tratta di extracomunitari di varie nazionalità. Alle forze dell’ordine hanno raccontato di aver pagato fino a 7mila euro per il viaggio, iniziato 15 giorni fa dalla Siria e da altri Stati asiatici o africani, passando dalla Turchia dove è avvenuto l’imbarco per l’Italia. In  6 sono in attesa di essere condotti al CARA (Centro Accoglienza Richiedenti Asilo) di Brindisi o al CIE (Centro di Identificazione ed Espulsione) di Bari. Tutti  gli altri, sono stati trasferiti ad Otranto, presso il Centro di prima accoglienza “Don Tonino Bello”.

 

Pubblicato il 06/04/2011


Condividi: