Salento - 21 marzo, giornata mondiale contro il razzismo

I Ragazzi di GPace dicono basta alla discriminazione

 

 Siamo stufi della discriminazione per “razza”!

E’ ora di cambiare!

Dal 21 marzo 2011 le persone non vanno più discriminate

per il “luogo” di nascita ma per la “data”:

E’ l’ora del NASCISMO!

Dopo millenni della solita solfa, del solito “razzismo” (ebrei, neri, extracomunitari),

in un’era moderna serve un cambiamento, una svolta.

«Dimmi quando sei nato e ti dirò quanto vali»

 

 

Il 21 marzo è la Giornata Mondiale contro il Razzismo e proprio in questa data diciamo BASTA!

Non ne possiamo più di discriminare le persone in base alla “razza” (ebrei, neri, musi gialli, extracomunitari, etc.). Sono millenni che va avanti questa storia, questa solita solfa, ci siamo letteralmente rotte le scatole! Serve un cambiamento radicale, in un’era moderna come la nostra, in cui tutto cambia velocemente, tutto evolve, tutto si trasforma, è assolutamente inconcepibile che sia ancora praticata questa forma di discriminazione vecchia, vista e rivista, trita e ritrita.

 

Ed è per questo motivo che annunciamo l’inizio di una nuovissima forma di discriminazione, che vede la luce oggi  ma che stravolgerà l’odio e l’intolleranza nel mondo intero per i secoli a venire. E’ L’ORA DEL “NASCISMO”!

 


 

Il “Nascismo” discrimina le persone in base all’ora, al giorno, alla settimana, al mese e all’anno di nascita. E’ nuovo, è più divertente del “razzismo” ed è globale, riesce a mettere davvero tutti contro tutti, genitori contro figli, fratelli contro fratelli, amici contro amici.

Ci sarà la lotta di chi è nato nei giorni dispari contro chi è nato nei giorni pari, il disprezzo totale per chi è nato negli anni bisestili, il divieto di ingresso nei locali pubblici per chi è nato nel mese più bastardo di tutti, la persecuzione di tutti coloro che sono nati di lunedì e di quelli nati di notte, “vergini” contro “pesci”, “cancri” contro “acquari”, …e non parliamo poi della bruttissima fine che faranno tutti i nati il 29 febbraio!!!

 

Stiamo per cambiare la storia dell’umanità, stiamo dando vita ad una nuova rivoluzione globale e planetaria: nasceranno nuovi siti e portali sul web, nuovi profili, gruppi e pagine su Facebook e su tutti i maggiori social network, nasceranno associazioni e gruppi di squadristi, saranno aperte nuove sedi in ogni città e potranno essere così obiettivi di nuovi attentati, scritte su tutti i muri, locandine e manifesti selvaggi ovunque, insomma, ci sarà da divertirsi un mondo!

 

Il “razzismo” è obsoleto – il “nascismo” è totalmente nuovo

Il “razzismo” è un movimento verticale – il “nascismo” è trasversale, a macchia di leopardo

Il “razzismo” non coinvolge tutti i popoli – il “nascismo” è in ogni famiglia, città, nazione, continente

Il “razzismo” annoia – Il “nascismo” stimola e diverte

 

 

Un consiglio: d’ora in poi stai attento alle spalle, …ognuno potrebbe essere il tuo nemico!

 

 

I ragazzi di:

GPace - Giovani per la Pace

Tel. 0832.306014 – Fax: 0832.303935

www.gpace.net

 

Pubblicato il 21/03/2011


Condividi: