Salento - 12 milioni di euro al GAL Capo di Leuca

Approvato il finanziamento

TRICASE -  APPROVATO IL FINANZIAMENTO

    Dodici milioni di euro al Gal Capo di Leuca


TRICASE -  Ammesso a finanziamento il Piano di sviluppo locale del Gal «Capo di Leuca». Ammonta a 12 milioni di euro lo stanziamento deliberato dalla Regione Puglia per il progetto «Capo di Leuca 2015» a firma del Gruppo di azione locale con sede a Palazzo Gallone. Un risultato importante che sarà diretto sui 18 comuni che ricadono sotto l’egida del Gal presieduto da Antonio Lia: Acquarica del Capo, Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Miggiano, Morciano di Leuca, Montesano Salentino, Nociglia, Patù, Presicce, Ruffano, Salve, Specchia, Taurisano, Tiggiano, Tricase e Ugento.  Nello specifico, potranno essere garantiti finanziamenti, tutti contributi a fondo perduto provenienti dalle casse dell’Unione europea, nei settori dell’agriturismo, turismo rurale e servizi turistici, dell’artigianato tipico, delle attività culturali e per il tempo libero, dei servizi alla persona.   «Il Gal “Capo Santa Maria di Leuca” - sottolinea il presidente Antonio Lia - è l’unico in Puglia che per la quarta edizione consecutiva, su altrettante finanziate dall’Unione Europea, andrà ad attuare l’ “approccio Leader” sul territorio, a dimostrazione della consolidata esperienza acquisita e degli ottimi risultati conseguiti». «Nelle prossime settimane - continua Lia - il nostro Gruppo di azione locale avvierà le procedure per l’attuazione del Piano, tra le quali anche la selezione dei beneficiari da ammettere a finanziamento. Al fine di pubblicizzare le varie agevolazioni - conclude Lia - a partire dal prossimo mese di settembre si svolgeranno degli incontri pubblici presso i 18 Comuni dell’Area Leader».  

fonte: gazzetta del mezzogiorno

Pubblicato il 18/07/2010


Condividi: