Rifiuti: al lavoro Provincia ed ATO

incontri per attuare gli accordi previsti

Rifiuti: incontro fra la Provincia e gli Ato Le/1 e Le/3  
 
  

Doppio appuntamento, nel pomeriggio di giovedì 15 gennaio, per l’assessore provinciale alle Risorse ambientali, Gianni Scognamillo, per dare attuazione agli accordi sottoscritti in Prefettura.
Alle 15,30 incontrerà il presidente dell’Ato Le/3, i sindaci di Ugento, Presicce, Acquarica del Capo, i rappresentanti della Regione Puglia ed i responsabili della ditta Monteco di Lecce.

Alle 17,30, sarà la volta del presidente dell’Ato Le/1, del sindaco di Cavallino, dei rappresentanti delle ditte Cogeam di Massafra, Ambiente e Sviluppo di Campi Salentina, dell’ing. Lobefaro, presidente della Commissione collaudo dell’impianto di biostabilizzazione di Cavallino, dell’ing. Bitetto, presidente della Commissione collaudo dell’impianto CDR di Cavallino, i rappresentanti della Regione Puglia ed i responsabili dell’ATI Cesaro Mac Import ed Eraclea di Venezia.

Nei prossimi giorni lo stesso assessore Scognamillo programmerà un ulteriore incontro con i soggetti interessati alle problematiche dell’Ato Le/2, con l’obiettivo, anche in questo caso,  di dar seguito agli accordi sottoscritti in Prefettura. “Questa serie di incontri”, spiega l’Assessore, “rientra in una condivisione di intenti che, come Provincia di Lecce, stiamo perseguendo con la Regione Puglia e con gli altri soggetti pubblici interessati per cercare di trovare valide soluzioni per superare le criticità in materia di smaltimento rifiuti”.

foto: Francesvo Vallo
 
 

Pubblicato il 15/01/2009


Condividi: