Patù - Scontro frontale sulla S.S. 275

Grave ragazzo di 20 anni

 PATÙ -  UNA SBANDATA E LA VETTURA VA AD IMPATTARE CONTRO UN’AUTO CHE PROVENIVA IN SENSO OPPOSTO
  Scontro frontale sulla 275 grave un ragazzo di 20 anni 

 SANTA MARIA DI LEUCA. Sbanda con l’auto, impatta frontalmente con un’altra vettura e finisce in ospedale in gravi condizioni. Un incidente stradale si è verificato ieri pomeriggio intorno alle 15.30 sull’ultimo tratto di strada statale 275, il rettilineo che conduce alla basilica e al faro.  Ivan Rizzello, 20 anni di Patù, mentre era alla guida della sua Renault Clio ha perso il controllo del mezzo invadendo la corsia opposta. Il ragazzo era diretto verso Gagliano del Capo. Proprio in quel momento sullo stesso tratto di   strada transitava una Ford Fiesta con a bordo tre operai originari di Alliste, che si stavano recando nella marina di Castrignano del Capo.  L’impatto frontale è stato inevitabile e a riportare le ferite più gravi è stato il giovane, condotto con un’ambulanza del 118 nell’ospedale «Vito Fazzi» di Lecce. Le sue condizioni sono state definite critiche dai medici. Il ventenne si trova ora ricoverato nel reparto di terapia intensiva con un trauma spinale e altre lesioni. I medici in serata non avevano ancora sciolto la prognosi.  È andata meglio agli occupanti della Fiesta. Tra loro solo il conducente ha   fatto ricorso alle cure mediche nell’ospedale «Sacro Cuore» di Gallipoli, per alcune contusioni giudicate guaribili in pochi giorni. Sul posto sono intervenuti, per gli opportuni accertamenti, i carabinieri della compagnia di Tricase diretta dal capitano Andrea Bettini, che hanno ascoltato gli altri due operai di Alliste rimasti illesi. Tra le cause dell’ incidente  forse l’uso di alcol alla guida, visto che il ragazzo di Patù è risultato positivo al test alcolemico effettuato nella struttura ospedaliera del capoluogo. I mezzi coinvolti sono stati posti sotto sequestro per i rilievi di natura tecnica da parte delle forze dell’ordine.

mauro ciardo

Pubblicato il 03/08/2010


Condividi: