Gagliano del Capo - La giunta perde pezzi

Piano traffico - si dimette l'assessore Sergi

 GAGLIANO DEL CAPO -  LA GIUNTA PERDE PEZZI  


  Scontro sul Piano traffico l’assessore Sergi si dimette 

  
GAGLIANO DEL CAPO -  Il nuovo piano traffico semina discordia e la maggioranza perde pezzi. Il primo effetto dell’adozione del piano traffico rinnovato, che tra le altre novità ha introdotto un senso unico su alcune strade principali della città come corso Fratelli Ciardo e via Margherita di Savoia, sono state le dimissioni proprio dell’assessore alla viabilità, Salvatore Sergi, che ieri ha sbattuto polemicamente la porta in faccia alla Giunta guidata dal sindaco Antonio Buccarello (eletto con una lista civica). Una decisione, secondo quanto affermato da Sergi in una lettera, maturata dopo la mancata convocazione del suo assessorato.     «Avendo la delega anche alla viabilità - stigmatizza l’assessore dimissionario - esprimo tutto il mio disappunto per le modalità con cui la comunità gaglianese ha “subito” importanti modifiche alla circolazione stradale lo scorso 26 novembre. Come titolare dell’assessorato al ramo - sostiene - non sono stato informato né interpellato sull’opportunità di effettuare cambiamenti così drastici alla circolazione stradale. Pur condividendo la necessità di attuare un nuovo piano traffico - aggiunge l’ormai ex amministratore - mi dissocio totalmente sulle modalità con cui è stato realizzato». Da qui la scelta   di abbandonare la poltrona. «Questo e altri episodi passati - continua - mi portano a pensare che la delega alla viabilità venga considerata dal sindaco come ruolo puramente formale. Al fine di tutelare il mio impegno politico e amministrativo, oltre che la mia persona - conclude Sergi - mi vedo costretto a restituire la delega».

mauro ciardo

Pubblicato il 01/12/2009


Condividi: