Gagliano del Capo - A fuoco furgone di un operaio

All'origine del rogo forse un corto circuito

GAGLIANO DEL CAPO - FORSE UN CORTO CIRCUITO ALL’ORIGINE DEL ROGO
  Scoppia un incendio nella notte a fuoco il furgone di un operaio 

 GAGLIANO DEL CAPO. Un corto circuito distrugge il furgone di un operaio. Un rogo, probabilmente di natura non dolosa, ha reso inservibile un camion Iveco di colore rosso, parcheggiato in un piazzale adiacente a via Romanelli e di proprietà di un operaio edile del posto.    Stando alle prime ricostruzioni, le fiamme sarebbero partire dal vano motore per poi avvolgere la cabina del mezzo.  Ad accorgersi dell’incendio è stato lo stesso operaio, intorno alle 3.45 di ieri mattina. L’uomo ha immediatamente allertato i vigili del fuoco del distaccamento di Tricase, che si sono recati sul posto per domare le fiamme. 
Per i dovuti accertamenti e per le indagini sono invece intervenuti i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Tricase, diretta dal capitano Andrea Bettini. 
La natura del rogo, come si diceva, secondo le prime ipotesi dovrebbe essere accidentale, visto che nei dintorni non sono state rinvenute tracce di liquido infiammabile.

Pubblicato il 16/03/2010


Condividi: