Deraglia treno FSE presso la stazione di Gagliano

Incidente causato dal maltempo della notte scorsa

MALTEMPO: NUBIFRAGIO SUL SALENTO, DERAGLIA "LITTORINA"

 (AGI) - Lecce, 14 gen. - Un violento nubifragio ha provocato la scorsa notte disagi alla circolazione stradale e danni alle coltivazioni in gran parte della provincia di Lecce. A San Dana, frazione di Gagliano del Capo, stamani si e' sfiorata la tragedia. Una "littorina" delle ferrovie Sud Est, in viaggio sulla tratta Gagliano del Capo-Lecce via Zollino, e' uscita dai binari, pare travolta dai detriti trasportati dalla pioggia.
  Sul vagone-motrice, oltre al macchinista, c'erano cinque giovani studenti. Il deragliamento e' avvenuto intorno alle 7 e nessuno e' rimasto ferito. A Lecce i cornicioni di due edifici della centrale via Zanardelli, sono caduti sui marciapiedi, fortunatamente senza conseguenze per i passanti. Numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco di Lecce e dei distaccamenti di Maglie, Gallipoli, Veglie e Tricase.

Pubblicato il 14/01/2009


Condividi: