Castro - In azione ladri di pesce

Rubati astici e pesce fresco per un totale di 5mila euro

ASTICI FRESCHI E PESCE, FURTO DA 5MILA EURO A CASTRO
Tre uomini la notte scorsa "svaligiano" la pescheria "Marevivo".  Indagano i carabinieri di Tricase 
  

 
 

CASTRO – Un colpo in grande stile. A Castro, la notte scorsa, è stata la notte dei ladri di pesce. Si stima che sia di non meno di 5mila euro il valore commerciale di astici freschi e altro pesce congelato, custodito nei frigoriferi, che un gruppo di non meno di tre persone è riuscito a sottrarre dalla pescheria “Marevivo”, su via Panoramica, a Castro. Questa la stima dei titolari, commercianti che hanno anche altre attività in zona. Il caso è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Tricase, che hanno già interrogato alcune persone per cercare di risalire agli autori. A partire dal custode, che è stato sorpreso in piena notte dai  malviventi , senza, comunque, subire un’aggressione. Secondo le prime indagini, un quarto d’ora prima che scoccasse la mezzanotte, il gruppo ha rubato un furgoncino Fiat Doblò dalla zona industriale di Castro, proprio per avere lo spazio necessario per caricare il pesce.

Pubblicato il 18/12/2009


Condividi: