LA MERAVIGLIOSA LAMPADA DI PAOLO LUNARE

Lo scrittore Cristò presenta alle Officine Culturali Ergot di Lecce il suo ultimo lavoro.

Venerdì 24 gennaio - ore 19
Officine Culturali Ergot - Piazzetta Falconieri, Lecce
Ingresso libero
 

Venerdì 24 gennaio (ore 19 - ingresso libero) le Officine Culturali Ergot in Piazzetta Falconieri a Lecce, in collaborazione con Coolclub, ospiteranno la presentazione de "La meravigliosa lampada di Paolo Lunare", nuovo romanzo di Cristò, uscito per TerraRossa Edizioni. L'autore dialogherà con lo scrittore e operatore culturale Osvaldo Piliego.

L’omissione è una menzogna oppure no? Quante ne occorrono per non turbare le relazioni che intessiamo con le persone che ci sono più care? Quella tra Paolo e Petra è una storia di amore e di inganni capace di varcare i limiti temporali che scandiscono ciascuna esistenza. Spiegarvi come e perché significherebbe privarvi del piacere di confrontarvi con quest’opera che ribadisce la capacità immaginifica di Cristò: un autore che partendo dal realismo magico di Landolfi e Buzzati, libro dopo libro, sta creando un nuovo genere letterario.

Cristò lavora in una libreria, suona il pianoforte e ha già pubblicato cinque opere narrative: Come pescare, cucinare e suonare la trota, L’orizzonte degli eventi, That’s (im)possible, La carne e, con TerraRossa Edizioni, Restiamo così quando ve ne andate. Suoi contributi sono apparsi su «la Repubblica», su alfabeta2 e, online, su Artribune e minima&moralia.

Lettore ideale del romanzo: i romantici e i disillusi; chi ama la letteratura del passato e quella del futuro; chi ritiene che un centinaio di pagine non basti per raccontare un mondo; chi sostiene di essere sincero (sapendo di mentire).

 

Pubblicato il 09/01/2020


Condividi: