SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DEL TEATRO COMUNALE DI NOVOLI

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DEL TEATRO COMUNALE DI NOVOLI E DEL PROGETTO "PASSI COMUNI" DI FACTORY COMPAGNIA TRANSADRIATICA E PRINCIPIO ATTIVO TETARO

Il 4 marzo 2020 la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato un nuovo Decreto con ulteriori misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del virus COVID-19 applicabili sull'intero territorio nazionale. Il Governo impone la sospensione degli spettacoli, di qualsiasi natura, che non permettano la distanza di sicurezza di almeno un metro tra gli spettatori fino alla data del 3 aprile. Stop, dunque, alle attività (spettacoli e laboratori) del Teatro Comunale di Novoli e del progetto "Passi comuni" di Factory Compagnia transadriatica e Principio Attivo Teatro.

"Il senso di responsabilità nei confronti del nostro pubblico e delle nostre comunità ci spinge a farci carico della decisione di sospendere la programmazione fino alla data indicata del 3 aprile, in attesa di maggiore chiarezza normativa e di nuove indicazioni da parte del Governo", sottolineano gli organizzatori. "Nella speranza che il rito del teatro ricominci al più presto, esprimiamo massima solidarietà a tutte le lavoratrici, a tutti i lavoratori e alle imprese dello spettacolo dal vivo, a tutte le comunità abituate a ritrovarsi attorno al teatro, a tutti gli operatori della Sanità Pubblica che stanno lavorando per permetterci di tornare presto alla normalità. La programmazione riprenderà regolarmente alla fine del periodo di prescrizione. Appena possibile diffonderemo maggiori informazioni e le nuove date della programmazione teatrale".

Al momento sono dunque annullati gli spettacoli della Stagione del Teatro Comunale di Novoli Zigulì di Francesco Lagi con Francesco Colella (sabato 7 marzo); Don Chisciotte - Tragicommedia dell'arte di e con Michele Mori e Marco Zoppello di Stivalaccio teatro e Teatro Stabile del Veneto (sabato 14 marzo); Schiaparelli life di Casa degli Alfieri e Teatro di Dioniso con Nunzia Antonino e Marco Grossi per la regia di Carlo Bruni (sabato 28 marzo).  La stagione del Teatro Comunale di Novoli, in provincia di Lecce, è promossa dalla Residenza teatrale "Passi comuni" di Factory Compagnia transadriatica e Principio Attivo Teatro con Comune di Novoli, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese.

Saltano anche gli spettacoli della rassegna "Ci vuole un fiore - Famiglie a Teatro": "Scaratuja - Scarabocchio" di Marcelo Peroni della compagnia brasiliana Catarsis Producoes (domenica 8 marzo a Trepuzzi),  "Paloma" di e con Michela Marrazzi di Factory Compagnia Transadriatica e Teatro Koi (domenica 15 marzo a Novoli) e "Fratellino e Fratellina", coproduzione di Asina Bardasci e Atgtp, menzione Premio Scenario Infanzia 2018, di Filippo Paolasini e Paola Ricci (domenica 29 marzo a Novoli). "Ci vuole un fiore - Famiglie a Teatro" comprende la programmazione ordinaria del Comune di Novoli e del Teatro Pubblico Pugliese e le attività del progetto di Residenza artistica Passi Comuni di Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro, sostenuto da Regione Puglia - FSC 2014-2020 con i Comuni di Campi, Novoli e Trepuzzi e Unione dei comuni del Nord Salento.
 

 

 

Pubblicato il 06/03/2020


Condividi: