Leuca - Ancora uno sbarco di immigrati

31 clandestini di cui 4 minorenni

Capo di Leuca, sbarcati 31 clandestini, quattro sono minorenni

 

SANTA MARIA DI LEUCA – Trentuno immigrati, tutti maschi di cui quattro minorenni, di origine afgana e pakistana, sono stati rintracciati e bloccati dai carabinieri alla periferia Castrignano del Capo I migranti hanno raggiunto Leuca via mare con un gommone di circa 10 metri, dotato di due motori, che èstato avvistato dai marittimi di un peschereccio e poi recuperato dalla Guardia Costiera di Gallipoli. Gli immigrati sono stati condotti nel centro di prima accoglienza Don Tonino Bello di Otranto, dove sono stati assistiti, sottoposti a controlli sanitari e ora vengono identificati dalla polizia.

 

fonte: nuovoquotidianodipuglia

Pubblicato il 14/09/2011


Condividi: