Salento - Fermati due albanesi coinvolti nello sbarco dei 350 Kg. di droga

Il ritrovamento della droga avvenuto domenica scorsa in località ponte Ciolo

Sbarco sulla costa di 350 kg di droga
Fermati nel Salento due albanesi
        

   
Salento - Due albanesi sono stati fermati dai carabinieri della Compagnia di Tricase perché sospettati di essere gli scafisti di un traffico internazionale di stupefacenti dall'Albania all'Italia, e in particolare alle coste del Salento. I due fermi sono in relazione al ritrovamento domenica scorsa a Gagliano del Capo, sulla scogliera di Punta Ciolo, di 535 chilogrammi circa di marijuana. La sostanza stupefacente era custodita in 21 borsoni, 12 dei quali, contenenti 325 chilogrammi, erano occultati tra gli scogli e vennero recuperati dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Tricase. Gli altri nove borsoni, con 200 chilogrammi di marijuana, erano a bordo di un gommone di sette metri, con motore di 275 cavalli, lasciato a ridosso della costa di Punta Ciolo, e furono recuperati dai finanzieri della Squadriglia navale di Otranto.

fonte:nuovoquotidianodilecce.it

Pubblicato il 24/04/2012


Condividi:

Articoli correlati