Passione GialloRossa - Il Lecce supera il turno in Coppa Italia Lega Pro

a cura di E. Losavio

Passione GialloRossa

Il Lecce supera il turno in Coppa Italia Lega Pro

Per il primo turno ad eliminazione diretta della Coppa Italia Lega Pro, il Lecce ospita allo Stadio Via del Mare il Matera. Arbitra l’incontro Robilotta di Sala Consilita coadiuvato dagli assistenti Abagnara e Iovine.

 

Le formazioni  Braglia schiera il 3-5-2 con Benassi tra i pali, Lo Bue, capitan Abruzzese e Camisa in difesa; Beduschi, Salvi, Suciu, Pessina e Liviero a centrocampo ed in avanti Carrozza e l’ex Diop.

Padalino risponde con il 3-4-3: Biscarini tra i pali, Di Lorenzo, Zaffagnini e Scognamillo in difesa; Meola, Armellino, D’Angelo e Zanchi a centrocampo; Pagliarini, Kurtisi e Letizia a formare il tridente avanzato.

 

Primo tempo  Per assistere alla prima occasione della gara bisogna aspettare il 21’ quando Letizia, imbeccato da un suo compagno, da posizione favorevolissima, manda di poco fuori. Due minuti dopo, ad andare vicino al vantaggio è il Lecce con Diop che, su uno stop errato di Carrozza, conquista la sfera ma conclude alto. Al 28’, D’Angelo serve Pagliarini che, dall’interno dell’area, conclude centralmente. Al 37’, i padroni di casa vanno nuovamente vicini al gol con l’ex di turno che impatta di testa mandando sulla traversa. Al 43’, i giallorossi sbloccano il risultato con lo stesso Diop che incorna un perfetto cross di Liviero non lasciando scampo al numero uno lucano. Dopo 1’ di recupero, l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi.

 

Secondo tempo  Al 51’, i salentini vanno vicini al raddoppio con Salvi che, raccogliendo un assist destinato a Salvi, fallisce un rigore in movimento mandando alto. Gol sbagliato, gol subito. Un minuto dopo, il Matera agguanta il pareggio con una perfetta conclusione di D’Angelo sulla quale Benassi non può nulla. Al 60’, Braglia opera una doppia sostituzione inserendo Monaco e Vècsei al posto rispettivamente di Salvi e Carrozza. Due minuti dopo, sono proprio i nuovi entrati ad essere i protagonisti del nuovo vantaggio: Vècsei serve in un corridoio Monaco che infila Biscarini. All’80’, l’allenatore toscano completa i cambi a disposizione inserendo Cicerello al posto di Diop. Dopo 3’ di recupero, Robilotta dichiara la fine delle ostilità.

 

Conclusioni  Il Lecce trova la vittoria anche in Coppa Italia. Il primo tempo è stato abbastanza noioso e si è dovuto attendere il 21’ per vedere la prima vera occasione da gol. Da quel momento in poi, la gara si è animata e sul finire dei primi 45’ il Lecce ha trovato il vantaggio. La ripresa è stata più divertente con continui capovolgimenti di fronte. Mister Braglia ha indovinato la mossa che ha permesso alla sua squadra di superare il turno. Le due squadre torneranno a concentrarsi sul Campionato. Il Lecce ospiterà il Monopoli, mentre il Matera giocherà in trasferta contro il Catanzaro. Nel secondo turno di Coppa Italia Lega Pro, i giallorossi giocheranno in trasferta contro il Cosenza mercoledì 11 novembre alle ore 15:00. La gara si potrà seguire sul sito della Lega Pro (www.sportube.tv)

E. Losavio 

Pubblicato il 29/10/2015


Condividi:

Articoli correlati