Dalla Svizzera a Santa Maria di Leuca – La grande staffetta di “Obiettivo3”, progetto di  Alex Zanardi.

Dal 12 al 28 giugno, oltre 50 atleti paralimpici  saranno  impegnati in un lungo viaggio a tappe attraverso  tutta l’Italia

Dal 12 al 28 giugno, oltre 50 atleti paralimpici  saranno  impegnati in un lungo viaggio a tappe attraverso  tutta l’Italia per lanciare, tramite lo sport, un messaggio di rinascita per un nuovo futuro. Il progetto prende il nome di “Obiettivo tricolore” e vedrà impegnati atleti paralimpici che in hanbike, bicicletta e carrozzina olimpica, si passeranno il testimone che dalla Svizzera li condurrà all’estremo lembo del Sud Italia: Santa Maria di Leuca. La staffetta avrà tre partenze differenti con percorsi che si uniranno al centro dell’Italia per poi procedere insieme verso Leuca. Lo start sarà dato il 12 giugno da Luino (Lago Maggiore),Il 13 giugno da da Levico Terme (Trentino) ed il 16 giugno dalla provincia di Cuneo. Il programma prevede per il giorno 19 giugno l’incontro ed il cammino comune verso il Sud. In totale oltre 3 mila chilometri. Si spera possa essere una festa che punterà a coinvolgere più gente possibile, enti, amministrazioni e comunità che vorranno accogliere i protagonisti. Alex Zanardi, fondatore del progetto Obiettivo3, sarà presente in varie tappe del percorso e assicura la sua presenza all’arrivo a Santa Maria di Leuca.

 

https://www.obiettivo3.com/04/06/2020/obiettivotricolore/

Pubblicato il 06/06/2020


Condividi: