Turismo da cani e DiVini Borghi. Ripartono le iniziative turistiche a cura di Antonio Manzo

In programma escursioni dedicate ai cani e ai vini salentini

 

Prendono il via nel mese di giugno, per poi proseguire fino alla fine di luglio, “Turismodacani” e “DiVini Borghi”, due iniziative inedite, pensate da Antonio Manzo, guida turistica che da anni opera nel campo con progetti esclusivi per promuovere il territorio.

Il primo è rivolto a tutti coloro che possiedono un cane e non hanno mai potuto portarlo con sé durante un’escursione, rinunciando a un momento di divertimento e di relax. Proprio per dare la possibilità agli amici a quattro zampe e ai loro padroni di poter godere di una sana passeggiata turistica, nasce nel Salento "Turismodacani". Attraverso itinerari ben studiati e creati ad hoc, si potrà conoscere e ammirare tutta la bellezza della città di Lecce, e non solo, in compagnia dei propri cuccioli, andando alla scoperta di strade e luoghi suggestivi, a molti ancora sconosciuti. Sarà consentita la partecipazione di massimo due persone per animale. Obbligatoria la prenotazione (valida dietro pagamento) sette giorni prima. A fine escursione, sarà addirittura rilasciato un attestato con il nome del cane partecipante. Gli animali dovranno essere socievoli e abituati a stare in compagnia con altri simili. Ogni passeggiata si terrà la domenica mattina, con ritrovo alle ore 9.00 in Piazza Libertini a Lecce.

 

Ma Turismodacani non sarà l’unica escursione che si potrà fare per le vie del Salento. Ogni sabato si darà spazio anche agli amanti del buon vino con “DiVini Borghi”. La Puglia, in particolare il territorio salentino, è piena di cantine vitinicole che rappresentano una grande ricchezza per l'intero territorio e apprezzate ovunque. Lo scopo di queste passeggiate territoriali sarà quello di visitare i borghi in cui sorgono queste ricercate e preziose cantine vitivinicole. In particolare saranno tre le aziende che, a rotazione, accoglieranno gli escursionisti nella loro sede: Dei Agre di Felline, Palamà di Cutrofiano e Vecchia Torre di Leverano. Realtà importanti, che con il proprio lavoro e impegno, sono riuscite a ritagliarsi un vasto e crescente riscontro di clientela, sia a livello locale che internazionale.

Si partirà dalla piazza principale del paese, per poi proseguire passeggiando piacevolmente nel borgo, alla scoperta delle sue caratteristiche bellezze. Successivamente si farà tappa in cantina con la possibilità di degustare alcune tra le più importanti etichette prodotte dalle aziende coinvolte, raccontate e presentate dagli stessi viticoltori. 

 

Pubblicato il 08/06/2021


Condividi: