SALVACICLISTI anche a Lecce - Domenica 20 maggio 2012

Home » Dal Salento »

SALVACICLISTI anche a Lecce - Domenica 20 maggio 2012

18/05/12
SALVACICLISTI anche a Lecce - Domenica 20 maggio 2012

#SALVAICICLISTI anche a Lecce

Abbiamo portato la Pugli(a)Pedali (vedi foto) fino ai Fori Imperiali per la prima bicifestazione promossa in soli tre mesi da #salvaiciclisti il 28 aprile u.s. La bicifestazione ci ha riempito di voglia di fare e di coraggio per cambiare le cose perché per la prima volta ha portato nelle strade - anche in Italia - decine di migliaia di ciclisti per diffondere l'urgenza di rendere le città dei luoghi a misura di bicicletta. La campagna nazionale infatti di #salvaiciclisti si sintetizza in otto punti:

  1. Gli autoarticolati che entrano in un centro urbano devono, per legge, essere dotati di sensori, allarmi sonori che segnalino la svolta, specchi supplementari e barre di sicurezza che evitino ai ciclisti di finire sotto le ruote.
  2. I 500 incroci più pericolosi del paese devono essere individuati, ripensati e dotati di semafori preferenziali per i ciclisti e di specchi che permettano ai camionisti di vedere eventuali ciclisti presenti sul lato.
  3. Dovrà essere condotta un’indagine nazionale per determinare quante persone vanno in bicicletta in Italia e quanti ciclisti vengono uccisi o feriti.
  4. Il 2% del budget dell’ANAS dovrà essere destinato alla creazione di piste ciclabili di nuova generazione.
  5. La formazione di ciclisti e autisti deve essere migliorata e la sicurezza dei ciclisti deve diventare una parte fondamentale dei test di guida.
  6. 30 km/h deve essere il limite di velocità massima nelle aree residenziali sprovviste di piste ciclabili.
  7. I privati devono essere invitati a sponsorizzare la creazione di piste ciclabili e superstrade ciclabili prendendo ad esempio lo schema di noleggio bici londinese sponsorizzato dalla Barclays
  8. Ogni città deve nominare un commissario alla ciclabilità per promuovere le riforme.

Il giorno dopo abbiamo e guardato per strada e abbiamo visto che nulla era cambiato.

Per questo sponsorizziamo e presenziamo anche il prossimo evento nazionale che si svolgerà domenica 20 alle 21.00 in tutti i Comuni dove sono presenti gruppi #Salvaiciclisti, come il nostro. Appuntamento per domenica 20 maggio alle 21:00 davanti al municipio per guardarci in faccia e cominciare a cambiare (la)strada. Insieme a tutti i ciclisti. Senza lasciare tutto nelle mani di sindaci e assessori che, in molti casi, conoscono la teoria della bicicletta ma stentano a lasciare a casa le rotelle.

Un appuntamento per la messa a punto dell’autodifesa del ciclista leccese che sarà portata avanti per la semplice ragione che “con questa lotta di civiltà noi tentiamo anche di salvarci la vita. Una motivazione piuttosto forte” come scritto sul portale www.salvaiciclisti.it.

 

Sarà il primo degli appuntamenti previsti a livello locale per allenarsi insieme per migliorare la città, nella consapevolezza che nel traffico (ci) perdiamo tutti.

Non passate avanti, passate parola!

 

 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy