Salento - Disfunzione segnale digitale terrestre. Discussione in Provincia

Home » Dal Salento »

Salento - Disfunzione segnale digitale terrestre. Discussione in Provincia

06/10/12
Salento - Disfunzione segnale digitale terrestre. Discussione in Provincia

PROVINCIA DI LECCE

 


Oggetto: O.d.g. per la risoluzione delle disfunzione nella trasmissione del segnale del Digitale Terrestre nel Salento, con particolare riferimento al Capo di Leuca.

Il Consiglio Provinciale
Tenuto presente che:


-    il 18 maggio 2012 è stato attivato il c.d. switch off, cioè a dire il passaggio definitivo alla tv digitale terrestre nella Regione della Puglia;
-    tale conversione ha dato luogo all’abbandono del vecchio segnale analogico attraverso lo spegnimento di tutti i vecchi canali e l’accensione e, quindi la ricezione, soltanto del segnale proveniente dalla tecnologia del digitale terrestre seguirà quindi l’accensione delle nuove trasmissioni digitali;
-    in seguito al predetto passaggio tecnologico si è dato luogo ad un ampliamento dell’offerta televisiva e avrebbe dovuto significare un miglioramento della nitidezza delle immagini, quindi con un aumento degli standard qualitativi di ricezione;
-    nonostante il normale e fisiologico periodo di “rodaggio” nel corso del quale il segnale ha subìto diverse modificazioni e gli stessi cittadini hanno dovuto attrezzarsi di ricettori e hanno dovuto realizzare un riposizionamento delle antenne private, ad oggi la ricezione risulta ancora difficoltosa, così come lamentato da moltissimi cittadini con segnalazioni rivolte alle Amministrazioni Comunali locali e alla RAI;
-    con particolare riferimento a vaste zone del Capo di Leuca sono state riscontrate diffuse, perduranti e continue disfunzioni nella ricezione del segnale che non permettono di vedere in maniera soddisfacente non solo l’intero numero dei canali potenzialmente disponibili, ma nemmeno le reti della RAI;
-    tale situazione mènoma il diritto all’informazione dei cittadini salentini e in particolare degli abitanti del Capo di Leuca, non permette loro di accedere nemmeno alle trasmissioni del servizio pubblico radiotelevisivo e, viepiù, non consente agli stessi di beneficiare degli standard qualitativi prospettati dall’avvento del digitale terrestre e mai realizzatisi in concreto


IMPEGNA


Il Presidente della Provincia di Lecce, Dott. Antonio Maria Gabellone, a sollecitare la RAI ad una verifica delle disfunzioni nella trasmissione del segnale del digitale terrestre nell’intero territorio della provinciale, con particolare riferimento alla zona del Capo di Leuca, ed provvedere, di conseguenza, in maniera urgente ed efficace, a rimuovere qualsiasi impedimento o carenza infrastrutturale che ostacoli una efficiente trasmissione del medesimo segnale.
Inoltre

 


IMPEGNA


altresì il Presidente della Provincia di Lecce, Dott. Antonio Maria Gabellone, a sensibilizzare il Ministero dello Sviluppo Economico - Dipartimento per le Comunicazioni e Ispettorati territoriali, affinchè svolga un’opera di monitoraggio, controllo e verifica per una sollecita risoluzione delle disfunzioni di cui sopra.

 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy