Morciano di Leuca - Rubano reti da pesca ma vengono arrestati

Home » Dal Salento »

Morciano di Leuca - Rubano reti da pesca ma vengono arrestati

Nei guai due giovani del posto

09/03/12
Morciano di Leuca - Rubano reti da pesca ma vengono arrestati

Rubano le reti, ma ad  essere pescati sono i ladri.

Due giovani in manette

 



MORCIANO DI LEUCA (Lecce) – Rubano reti da pesca ma vengono intercettati dai carabinieri e bloccati. I due nella fuga in auto hanno causano anche un incidente stradale, circostanza questa che ha facilitato il loro arresto.

In manette sono così finiti Bruno Carangelo, di trentaquattro anni, e Luca Giovanni Simone, di quarantacinque, entrambi di Morciano di Leuca e già noti, fermati dai carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Tricase e della stazione di Salve, dopo un breve inseguimento. Tutto è accaduto nella tarda serata di ieri, in seguito a una telefonata giunta al 112 in cui la vigilanza denunciava due giovani per furto di diverse reti da pesca dalla banchina del porto di Torre Vado.

I ladri dopo aver caricato la refurtiva erano poi fuggiti a bordo di un'Audi A4. Immediato il controllo della zona circostante e, per la tempestività dell'intervento, non è stato complicato intercettare l'auto segnalata. Con i carabinieri alle calcagna, i giovani hanno però accelerato la fuga, con la speranza di far perdere le loro tracce. Ma così non è stato.

Arrivati a un incrocio e per non aver rispettato lo stop, i si sono scontrati con un'altra auto, fortunatamente senza causare gravi conseguenze. Sul posto i militari hanno sottoposto a controllo sia gli occupanti sia il mezzo. E dal cofano, durante la perquisizione, ecco che sono spuntate le reti rubate. Ormai in trappola, il trentaquattrenne e il quarantacinquenne sono stati arrestati per furto e accompagnati nelle rispettive abitazioni ai domiciliari. Quanto alla refurtiva, dal valore di 2-3mila euro, è stata consegnata al proprietario, un cittadino del posto.

 

fonte: ilpaesenuovo.it a firma  Ines De Marco

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy