In edicola quiSalento del 1-15 GIUGNO - A vele spiegate l'estate pulita del Salento

Home » Dal Salento »

In edicola quiSalento del 1-15 GIUGNO - A vele spiegate l'estate pulita del Salento

05/06/17
In edicola quiSalento del 1-15 GIUGNO -   A vele spiegate l'estate pulita del Salento
 
In edicola quiSalento del 1-15 GIUGNO
 
A vele spiegate l'estate pulita del Salento
 
> Da Iggy Pop all'Orchestra della Notte della Taranta, musica e cultura
 
> L'estate di Raphael Gualazzi con Suzanne Vega al Concertone del 2017
 
> Riti e Sagre: il gusto del Salento sulle vie del pane
 
> Le mostre dell'estate: arriva Caravaggio al Castello di Otranto
 
E da giugno a richiesta con quiSalento:
 
- GUIDA SALENTO KM0: dal seme al cibo, i sapori naturali
 
- RICETTE SCUMBENATE: il gusto dell'ironia salentina in cucina
 
 
> IL MARE E L'OMBRA DEL TWIGA
 
Se non fosse per l'ombra del Twiga di Briatore che incombe sulla costa di Otranto, l'estate del Salento sembrerebbe avviarsi davvero a vele spiegate. Ci sono tutte le premesse perché ancora una volta le emozioni che sa offrire questa terra siano protagoniste dell'estate 2017. Ad iniziare dal mare. È dedicato all'ambiente l'editoriale del numero di giugno di quiSalento, in edicola con 100 pagine a colori e tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità. quiSalento, la prima rivista di turismo e tempo libero della provincia di Lecce,si trova nelle edicole di Lecce e provincia, di Brindisi e provincia.
 
 
> LA MAPPA NATURALE DEL SALENTO
 
"Esiste un Salento lontano dai circuiti patinati, fatto di piccoli agricoltori, di pastori e apicoltori, che ogni giorno producono un cibo che fa bene alla terra, all'uomo e all'ecosistema": con la Guida Salento Km0 (a richiesta con quiSalento a soli 9 euro in più) arriva in edicola la guida del Salento naturale, 96 pagine. Divisa in due sezioni con mappe, immagini e illustrazioni, la guida abbraccia i temi del cibo, del mercato e del travagliato rapporto dell'uomo con la terra. La prima parte e? un catalogo delle antiche varieta? agricole del Salento, la seconda e? dedicata alle oltre 40 aziende e realtà che praticano agricoltura naturale, dalla Terra d'Arneo al Capo di Leuca, dall'Adriatico allo Jonio. Infine c'e? anche il "Manifesto della Rete per l'agricoltura naturale nel Salento".
 
 
> LE RICETTE SCUMBENATE
 
Ingredienti, spezie, aromi, tipicità salentine e non, "minchiareddhri", "ciciri", "sagne", tutto interpretato, rivisto e rivisitato in maniera anomala, anzi... "scumbenata". Sono le Ricette scumbenate. Dodici storie pop di cucina 'atipica' del Salento, di dodici "cuochi", un po' "scumbenati" anche loro, alle prese con fornelli e sapori per il progetto editoriale realizzato da Big Sur. Il libro (a richiesta con quiSalento a soli 9,90 euro in più) racchiude dodici ricette illustrate e altrettanti racconti di uomini e donne che si cimentano con la cucina nella loro quotidianità.
 
 
> TUTTO IL BELLO DEL SALENTO
 
Una guida puntuale e sicura per veleggiare fra i lidi e lungo le coste del Salento. quiSalento, con il suo consueto stile, rinnova l'impegno e per l'estate ripropone popolari e collaudate rubriche come Salentomare, una guida ai lidi dall'Adriatico allo Jonio. E ancora con Salento a tavola diventa più facile orientare il gusto sulla costa come nell'entroterra. È un modo per far sì che sia visibile, e dunque più agevolmente fruibile, la rete di servizi turistici del Salento che funziona, per godersi il meglio del Salento. Anche per questo, con quiSalento nel numero di giugno tornano le cartine stradali e turistiche della città di Lecce e del Salento.
 
 
> SUONI, RITMI E SAPORI
 
Mentre a Bari arriva la leggenda del rock, Iggy Pop, il Salento a giugno è terra di musica e cultura: un fitto calendario di feste e concerti caratterizza la sezione Eventi, dove si presentano tutti gli appuntamenti in ordine cronologico con dovizia di particolari. Si parte dalla festa di piazza con Suoni e sapori del Salento e di Puglia a Otranto fino alla musica popolare salentina con l'Orchestra della Notte della Taranta che incontra i Sud Sound System mentre a Brindisi le suggestioni del vino e del mare aleggiano con Vinibus Terrae. I ritmi di Enzo Avitabile sono i protagonisti di Fare Mediterraneo mentre con Borgoinfesta sono di scena le chitarre. Infine zoom sulla bellezza autentica con Pe(n)sa Differente che festeggia la decima edizione. Nella sezione Cinema, la consueta rubrica sui film del mese.
 
 
> IL GUSTO SULLE VIE DEL PANE
 
Nel segno della tradizione Lecce presenta le sue campanelle: la singolare festa è solo il primo del ricco carnet di appuntamenti della sezione Riti e Feste. Si va dai riti in devozione di Sant'Antonio fino alla festa della mietitura ad Avetrana e ai riti per Santa Teresa in riva al mare di Tricase. Giugno segna il ritorno di molte sagre nelle piazze salentine, da "pettole" e pesce ad Avetrana, alla via del pane a Nardò. Come di consueto, sia per i Riti sia per le Sagre, segnalazioni meticolose con tutte le istruzioni per l'uso, per partecipare e vivere fino in fondo le iniziative in programma.
 
 
> NOTTE DELLA TARANTA, L'ESTATE DI GUALAZZI
 
È l'estate di Raphael Gualazzi: il musicista e cantante marchigiano arriva nel Salento nelle vesti di maestro concertatore della Notte della Taranta: insieme a lui sul palco di Melpignano ci saranno artisti del calibro di Suzanne Vega. Le anticipazioni sul festival più atteso dell'estate sono in primo piano nelle pagine di Salento Live, la sezione che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. Intanto a Bari nella prima metà di giugno riparte Medimex, le nuove sfide della musica di Puglia sotto il segno del mito Iggy Pop: anticipazioni sul programma e sui concerti. Zoom anche su: Ciccio Zabini, il cantautore fuori binario; Taragnule, la pizzica del Nord Est; Heidi for president, il folk tutto natura e amore; Echopark, il legame tra rock ed elettronica.
 
 
> CARAVAGGIO, GENIO E GRANDEZZA A OTRANTO
 
Il genio di Caravaggio, quello riflesso nel "Ragazzo morso da un ramarro", approda a Otranto: con la presentazione della mostra Caravaggio e i caravaggeschi nell'Italia meridionale della Fondazione Longhi si aprono le pagine della sezione Mostre, che presenta il carnet delle più importanti esposizioni del mese. Si va dalle "Visioni del Sud" di Giuseppe Palumbo, il Salento autentico in versione pop alla Torre Matta di Otranto, fino alla sinfonia del clown felliniano con le opere di Franco Baldassarre nella cornice del Castello di Gallipoli. L'amore nell'Italia malata che brulica di malavita, con la recensione del nuovo romanzo di Alessio Viola, "Vivere e morire a levante", apre, invece, le pagine di Salento da leggere, la rubrica che accoglie e presenta le maggiori novità editoriali targate Salento.
 
 
> L'ARTE DELLA BICICLETTA IN MINIATURA
 
Fil di ferro, lattine e vecchie camere d'aria, ovvero l'arte della bicicletta in miniatura: nelle pagine della sezione Botteghe si racconta la storia di Youssou Diao, 28enne senegalese, che a Lecce ha trovato casa con il suo bagaglio di creatività, con un reportage firmato da Dario Quarta.
 
 
> IN BICI SUL BALCONE DEL MEDITERRANEO
 
Dalle fragranti "pittule" ai panzerotti, l'arte della frittura nel piatto: è molto particolare la tappa di giugno del viaggio gastronomico proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. In primo piano Rosèxpo, una vetrina internazionale per le mille sfumature del rosato: calici e parole tra musica e arte.
 
 
> IL FASCINO DELLA BRINDISI-CORFÙ
 
Da Brindisi a Corfù, a giugno torna la magia della grande vela nelle pagine di Sport che presenta anche l'Acquabike a Porto Cesareo, il Rally del Salento e la singolare battaglia tra portieri a Nardò. Il sostegno alle studentesse-mamme è in primo piano nelle pagine di Campus, che presenta anche diverse news dall'universo della scuola e dell'università. Infine SalentoWeb invita a cliccare sui siti pugliesi più interessanti ad iniziare dal mare oltre la guerra.
 
 
> quiSalento è diffuso al prezzo di 3 euro in tutte le edicole di Lecce e provincia, e di Brindisi e provincia. Edito da "Guitar", quiSalento è curato da Cinzia Dilauro, Roberto Guido, Marcello Tarricone e Dario Quarta con la collaborazione di qualificati giornalisti tra i quali Antonio Ancora, Lori Albanese, Antonio Farì, Antonella Gallone, Matilde Guido, Laura Mangialardo, Ciro Masciullo, Giorgio Ruggeri, Rosetta Serra e Matteo Tangolo.
 
 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy