‘Safe ride for a happy life’, a Lecce uno scambio interculturale sulla sicurezza stradale in bicicletta

Home » Dal Salento »

‘Safe ride for a happy life’, a Lecce uno scambio interculturale sulla sicurezza stradale in bicicletta

23/03/18
‘Safe ride for a happy life’, a Lecce uno scambio interculturale sulla sicurezza stradale in bicicletta
 
In questi giorni è in corso  “Safe ride for a happy life”,  scambio interculturale  finanziato dal programma europeo Erasmus+ promosso dall’associazione VulcanicaMente.  Il progetto si tiene dal 20 ale 29 marzo presso i missionari Comboniani di Cavallino e  prevede la partecipazione di 30 giovani provenienti da Italia, Spagna, Grecia, Estonia, Ungheria e Olanda.
Un progetto ideato da giovani per i giovani, protagonisti assoluti: essi stessi organizzano e gestiscono le attività e i  workshop sul tema della sicurezza stradale in bicicletta con metodi di educazione non formale (discussioni, brainstorming, role-play ,attività all’aperto ecc). Grazie anche alla collaborazione della Ciclofficina Popolare Knos escursioni e giochi in bici permetteranno ai partecipanti di avere occasioni di confronto, dibattito e scambio di buone pratiche sul tema della bicicletta nei vari paesi europei.
 
Per l’occasione l’associazione ha organizzato un momento aperto alla comunità locale per incontrare i giovani cittadini europei: martedì 27 marzo ore 20.30 presso il bar The Bridge Crane all’interno delle Manifatture knos in via Vecchia Frigole 36, Lecce.
Per info www.vulcanicamente.it , 
 

Questo articolo è stato commentato 0 volte

Vuoi aggiungere un commento? Clicca qui
Leuca Web - È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito - Cookies Policy